Lotta alla malnutrizione

Stampa/PDF
La Commissione europea ha pubblicato una partnership globale con la Bill and Melinda Gates Foundation e ha annunciato il nuovo finanziamento per la lotta contro il problema globale della malnutrizione.

Parlando in occasione delle Giornate europee dello sviluppo (Edd), che ha preso il via ieri a Bruxelles, il commissario europeo per la cooperazione internazionale e lo sviluppo, il signor Neven Mimica , ha ribadito la volontà della Ue per aiutare i paesi partner a ridurre il numero di bambini che soffrono di malnutrizione cronica di almeno sette milioni entro il 2025.

L´unione europea si sta muovendo verso la realizzazione di questo impegno oggi annunciando una busta 23,5 milioni sarebbero spesi per una nuova iniziativa innovativa: le piattaforme nazionali di informazioni nutrizionali ( piattaforme di informazione nazionale sulla nutrizione o nipn).

Questa iniziativa sarà un importante passo avanti, offrendo paesi partner gli strumenti per meglio controllare i progressi nella riduzione della malnutrizione e migliorare l´informazione e l´analisi nutrizionale. I paesi partner saranno in grado di sviluppare di conseguenza, a livello nazionale, informato e politiche nutrizionali efficaci. Ciò consentirà alle parti interessate di coordinare e armonizzare il loro sostegno a queste politiche, e migliorare l´efficienza, per ottenere i migliori risultati per il futuro. Inizialmente, sarà attuato in sei paesi (Bangladesh, Burundi, Etiopia, Kenya, Laos e Niger). "Abbiamo fatto enormi progressi verso il raggiungimento dell´Obiettivo di Sviluppo del Millennio di eliminare la povertà estrema e la fame entro il 2015" , il signor Mimica ha detto: "Non c´è Tuttavia non si tratta di rilassare i nostri sforzi fino a quando ogni bambino non sarà alimentata correttamente.

È per questo che l´Unione europea si è impegnata a stanziare 3500000000 € di azioni volte a migliorare l´alimentazione entro il 2020. " Il nuovo partenariato tra l´Ue e la Fondazione Bill e Melinda Gates Foundation, ha presentato oggi mira soprattutto la messa in comune degli sforzi per attuare la nipn per migliorare l´obbligo di responsabilità e governance nel campo della nutrizione. La Fondazione assegnerà 500.000 dollari per questa iniziativa. Il Dipartimento britannico per lo sviluppo internazionale supportano anche il secondo, fino a 6,4 milioni di sterline. 

La malnutrizione è la causa di fondo della metà di tutti i decessi di bambini sotto i 5 anni e provoca ogni anno ritardo nello sviluppo tra milioni di altri bambini. Eliminare la fame, la sicurezza alimentare e il miglioramento della nutrizione sono alcuni degli obiettivi di sviluppo sostenibile che dovrebbero essere adottate dalle Nazioni Unite nel settembre per affrontare gli obiettivi di sviluppo del Millennio, che saranno soggetti ampiamente dibattute in evento di due giorni a Bruxelles. Melinda Gates, co-presidente della Fondazione Bill e Melinda Gates Foundation, ha presentato una nuova strategia e un impegno finanziario pluriennale alla nutrizione.

Le Giornate europee dello sviluppo, organizzata dalla Commissione europea, è il principale forum europeo sullo sviluppo globale e la cooperazione internazionale. Esse riuniscono circa 5.000 partecipanti provenienti da oltre 140 paesi, cercando di trovare soluzioni concrete ad alcuni dei problemi globali più urgenti. L´edizione 2015, che è l´evento di punta dell´Anno europeo per lo sviluppo, tenutasi a Bruxelles fino al 4 giugno Per saperne di più Giornate europee dello sviluppo: www.Eudevdays.eu
Stampa/PDF
Lotta  alla malnutrizione