LoveSicurezza

Stampa/PDF
Grande partecipazione ha registrato la "tre giorni" sulla sicurezza sui luoghi di lavoro, "LoveSicurezza"  che si è svolta presso la Rotonda Diaz e che ha alternato momenti di approfondimento con esperti del settore a momenti di spettacolo, esercitazioni antincendio con i ragazzi delle scuole e laboratori didattici, flash mob, il tutto per tenere alta l'attenzione sul tema della sicurezza del lavoro.

"LoveSicurezza"  è stata organizzata dall'Osservatorio per la sicurezza sui luoghi di lavoro "Napoli Città Sicura" - di cui è presidente Vincenzo Solombrino (presidente della commissione consiliare Lavoro) -, in collaborazione con ANCORS (Associazione Nazionale Consulenti e Responsabili della Sicurezza sul Lavoro). 

"E' su tre versanti che bisogna agire - ha dichiarato  Vincenzo Solombrino - per rendere i luoghi di lavoro più sicuri: informazione, formazione dei giovani e dei lavoratori, prevenzione. Lo faremo nel corso di un intero anno, insieme ai partner dell'Osservatorio, per sconfiggere le morti bianche."

Nella Giornata Mondiale sulla Sicurezza nei luoghi di lavoro nella sala Galilei di Città della Scienza, un momento particolarmente toccante è stato quello in cui gli studenti  degli istituti Galileo Ferraris e Isabella D'Este hanno letto il lungo elenco dei morti sul lavoro.  Sempre a Città della Scienza, una corona  ( VEDI FOTO ) è stata deposta sul monumento ai Caduti del Lavoro.

La manifestazione ha visto gli interventi dell'assessore al Lavoro del Comune, Enrico Panini, oltre che del presidente dell'Osservatorio per la sicurezza sui luoghi di lavoro "Napoli Città Sicura", Vincenzo Solombrino, e dei partner dell'Osservatorio, tra cui Daniele Leone, direttore regionale dell'Inail, Renato Pingue, capo dell'Ispettorato interregionale del Lavoro Sud/Napoli), Giuseppe Greco, direttore regionale dell'Inps, Raffaele Ievolella, presidente Anmil (Associazione Nazionale tra Lavoratori Mutilati e Invalidi del Lavoro) di Napoli, Luigi Ferrara, presidente ANCORS, l'Associazione Nazionale Consulenti e Responsabili della Sicurezza sul Lavoro.

Stampa/PDF
LoveSicurezza