"Mare mio", Mostra d'arte

Stampa/PDF
“MARE MIO” è una rassegna sorgiva di emozioni dirette, nonché di multiple interpretazioni, profilate sul mare, rivolta a un pubblico internazionale che frequenta la Campania, che offre da Pompei, Ercolano e Oplontis sino ai Campi Flegrei, oltre, ovviamente, anche a mete più interne, territori gravidi storia e scenari di suprema bellezza. Il Vesuvio si staglia e impera e il mitico Tirreno lambisce la costa e motiva mille influenze e tutto ciò è stato metabolizzato e raccolto in correnti sequenze, di cm. 40x40, di artisti locali e di altre regioni italiane, che amano e ritornano a Castellammare di Stabia, e che, in fondo, si vogliono ritrovare in un piacevole incontro d’arte per dialogare e riflettere.

La mostra, a cura del sociologo e critico d’arte Maurizio Vitiello, sarà inaugurata sabato 6 Luglio 2019, alle ore 19,00, al B&B “Occhi di Mare”, Salita Quisisana, 14 80053 – Castellammare di Stabia (NA), con le opere, cm. 40x40, dei seguenti ventinove artisti:

Arvedo Arvedi, Beatríz Cárdenas, Nicola Caroppo, Daniela Ciorcalo, Maria Pia Daidone, Carmen D’Auria, Emilia Della Vecchia, Luca De Martino, Concetta De Pasquale, Anna Di Maria, Ciro Di Somma, Fabrizio Fabbroni, Patrizia Gargiulo, Luna Hal, Ida Mainenti, Maria Manna, Salvatore Marsillo, Maurizio Masi, Mauro Molinari, Giuseppe Panariello, Leopoldo Pezzella, Massimo Pompeo, Monia Provenza, Myriam Risola, Antonella Scala, Ciro Segreto, Gerardo Trattelli, Cinzia Vivo, Enza Voglio.

La mostra resterà aperta sino a domenica 6 ottobre 2019.
Stampa/PDF
"Mare mio", Mostra d'arte