Missione di formazione dell'UE in Mali

Stampa/PDF

Il generale di brigata Peter Devogelaere, cittadino belga, è stato nominato comandante della missione di formazione dell'UE in Mali (EUTM Mali). Sostituirà il generale di brigata Eric Harvent, che ricopre tale incarico dal luglio 2016.

La missione EUTM Mali 

La missione EUTM Mali fornisce assistenza per il ripristino di forze armate maliane efficaci e responsabili affinché siano in grado di garantire la sicurezza a lungo termine del Mali e di ripristinare, sotto il controllo delle autorità civili, l'integrità territoriale del paese. A tale scopo EUTM Mali fornisce formazioni a unità delle forze armate maliane e sviluppa capacità di formazione autonoma. La missione fornisce anche consulenza alle autorità maliane per la riforma dell'esercito. La missione è stata avviata il 18 febbraio 2013. Il suo mandato è stato recentemente prorogato fino al 18 maggio 2018. Il comando della missione ha sede a Bamako, in Mali.

La missione rientra nell'approccio globale dell'UE alla sicurezza e allo sviluppo nel Sahel. Nella regione sono in atto altre due missioni PSDC: EUCAP Sahel Mali, che sostiene lo Stato maliano per garantire l'ordine costituzionale e democratico e le condizioni per una pace duratura, nonché per mantenere la sua autorità su tutto il territorio, e EUCAP Sahel Niger, che sostiene la lotta alla criminalità organizzata e al terrorismo in Niger.

Stampa/PDF
Missione di formazione dell'UE in Mali