MSR Expo in Cina

Stampa/PDF
In occasione della conferenza “H Ireo MSR Expo Padiglione Italia”che si è tenuta il 17 maggio presso il Grand Hotel Minerva di Firenze, la delegazione del governo cinese del Guangdong ha incontrato le imprese italiane e presentato le opportunità di partecipazione gratuita alla fiera internazionale 21st Century Maritime Silk Road International (MSR) Expo. La manifestazione,  che si terrà dal 21 al 24 settembre 2017 a Dongguan, ha l’obiettivo di incrementare e consolidare gli scambi commerciali Italia-Cina, in particolare nel Guangdong, la provincia più ricca del Paese. Giunta alla sua quarta edizione, MSR Expo è una vetrina eccezionale per le imprese italiane che hanno la possibilità di partecipare gratuitamente ad una fiera internazionale che accoglie annualmente circa 230 mila visitatori da tutto il mondo.

Riflettori puntati sui settori di eccellenza del Made in Italy con particolare attenzione a food, arte e turismo. Aziende, associazioni e imprenditori italiani interessati agli scambi con l’Oriente, hanno avuto modo di  conoscere tutte le opportunità di business e di proporre meglio la loro offerta, grazie al supporto burocratico e commerciale degli organizzatori del Padiglione Italia all’MSR Expo.

Le opportunità di business per le imprese italiane in Cina sono sempre più consistenti. Le esportazioni dall’Italia sono aumentate del 33,7% - come dichiarato recentemente da Ivan Scalfarotto sottosegretario allo Svilupppo Economico - e nel primo trimestre 2017 il PIL cinese è salito al 6.9%, più 2 % rispetto al semestre 2016, con un incremento delle vendite al dettaglio al 10.7% rispetto al 9.2% prospettato del Piano Sviluppo Quinquennale 16/17 in cui vengono presentate le 10 azioni risolutive e di supporto allo sviluppo economico, finanziario e commerciale della Cina federale (fonte Ufficio Nazionale di Statistica Cinese).

L’evento - patrocinato dalla CCIO (Camera di Commercio Italo Orientale) - è stato organizzato dall’impresa toscana Punto Zero International, specializzata nell’organizzazione di eventi internazionali e nei rapporti commerciali in Cina, e responsabile dell’allestimento del Padiglione Italia all’MSR Expo 2017.

Ad aprire la conferenza di presentazione del progetto, Chen Zhongqiu,Deputato e Segretario Generale del Governo Popolare della Città di Dongguan (nonchè Segretario Esecutivo Generale del Comitato Organizzativo MSR Expo e Direttore dell’Ufficio del Commercio della Città di Dongguan) e Arianna Battini, responsabile di Punto Zero International, specializzata nell’organizzazione di eventi internazionali.

Da sempre l’Italia è considerata l’area a più alta concentrazione di aziende qualificate per soddisfare la crescente domanda in Cina di qualità a basso contenuto di immaginespiega Arianna Battini. Con la seconda edizione del Padiglione Italia all’MSR Expo, ci prefiggiamo di selezionare ulteriormente le aziende italiane che eroicamente continuano a percorrere un cammino all’insegna della qualità e dell’esclusività dei nostri inimitabili sapori ma soprattutto tutte quelle che riteniamo siano in grado di supportare e sopportare l’“impatto” con la Cina, un mercato non immediato ma sicuramente di grande risultato nel lungo periodo.”

Grande è stata la partecipazione da tutta Italia con una consistente presenza di aziende toscane - tutte operanti nei settori del food, arte e turismo - a dimostrazione dell’interesse crescente verso un progetto che mira all’internazionalizzazione delle realtà italiane.
 
Punto Zero International - con sedi in Italia e in Cina - ha promosso l’evento in collaborazione con il governo cinese della provincia del Guangdong, una prospettiva di sviluppo commerciale favorita dalla manovra strategica One Belt One Road (OBOR), lanciata nel 2014 dal presidente Xi Jingping.
 
A promuovere gli scambi Italia-Cina hanno inoltre partecipato alcune delle maggiori aziende cinesi del calibro di GD Modern Convention & Exhibition Management Co. Ltd, organizzatrice dell’MSR Expo e leader nella pianificazione di eventi e convention in Asia, Guangdong Qiying International Investments Ltd., il più grande e più automatizzato centro di elaborazione logistica import/export, approvato dall'amministrazione generale delle dogane e dal Ministero delle Finanze; Dongguan Xinyuan Food limited company,leader nella produzione ed esportazione di alimenti tipici locali; Dongguan Xianglong Energy Technology Co. LTD, tra le aziende energetiche più famose in Cina per lo sviluppo e la produzione di energia e illuminazione;Dongguan Comfort International Travel Co. Ltd una delle tre migliori aziende cinesi del turismo in entrata e in uscita dalla Cina.

Tutte le imprese italiane del settore food, cultura e turismo che volessero partecipare alla fiera internazionale MSR Expo 2017 – dal 21 al 24 settembre a Dongguan – possono contattare Punto Zero International e richiedere maggiori dettagli per l’adesione.
Stampa/PDF
MSR Expo in Cina