Musica che ascolti, stile che trovi

Stampa/PDF

Crescono anche in Italia il numero di festival musicali e l’importanza che alcuni di questi assumono. Appuntamenti come il Lucca Summer Festival, Rock in Roma, Firenze Rocks, gli iDays Festival o l’Umbria Jazz sono diventati momenti imperdibili che scandiscono le estati di molti.

Che rapporto hanno gli italiani con i Festival? Secondo un sondaggio condotto da StubHub - piattaforma di compravendita di biglietti del gruppo eBay – il 41% degli intervistati afferma di andarci regolarmente. Per quanto riguarda la frequenza media, il 34% dichiara di partecipare a due festival all’anno e non lontano, ci sono coloro che partecipano a più di tre Festival all’anno (33,43%).

Quali sono i generi musicali preferiti dagli Italiani? La ricerca di mercato rivela come Rock e Pop siano di gran lunga i generi più gettonati: entrambi con circa il 31% di intervistati che ne dichiarano la loro preferenza. Ci sono poi l’hip hop e il rap (16,86%), di sicuro un fenomeno che vede nella trap l’evoluzione più contemporanea, e a seguire l’elettronica e la dance (10%). Chiudono la classifica la musica latina (8,57%) e quella folk (2,57%).

I concerti all’aperto e le kermesse musicali piacciono, tanto che la passione va oltre i confini nazionali: ben il 63% degli italiani intervistati viaggerebbe verso altri Paesi per partecipare ad un evento musicale.

I festival sono riti collettivi a tutti gli effetti, dove il senso di appartenenza ad un genere, ad un artista specifico o ai valori rappresentati da un particolare musicista, si amplificano. Un’appartenenza ad una comunità che spesso viene espressa anche attraverso precise scelte stilistiche, si pensi al popolo di Vasco, ai fenomeni attuali come Ghali e Sferaebbasta, all’esplosione pop dei colori di Jovanotti o allo spirito vintage delle band indipendenti come i Baustelle. Non solo musica quindi ma anche stile, moda, accessori, vissuti come modo per esprimere sé stessi e le proprie passioni.

Shopping da Festival

ROCK

I festival rock sono caratterizzati da look forti e d’impatto in cui predominano pelle neraborchie e stivali. Uno stile aggressivo diventato ormai icona, che talvolta esce anche dai confini dei concerti di questo genere musicale con dettagli che donano un tocco irriverente alla quotidianità.

POP

Per un festival pop non si può non pensare a uno stile colorato e all’insegna delle più diverse fantasie. La parola chiave è leggerezza, aura che permea ogni particolare dell’outfit, rendendolo semplice ma d’effetto.

RAP

Abbigliamento largo, scarpe con suole importanti, occhiali dalle forme particolari e l’immancabile snapback tinta unita o fantasia: sono questi gli ingredienti giusti per partecipare ai festival da perfette Fly Girl!

FOLK

Per un festival popolare, più legato al territorio e alla semplicità, non possono mancare abiti lunghi dalle tonalità naturali o con fantasie etniche, scarpe e accessori in paglia o dal sapore esotico, il mix perfetto per riconnettersi alle tradizioni o esplorarle per la prima volta.

LATINO AMERICANO

Il festival della musica latino americana è il regno della sensualità: abiti corti con frange, borse e scarpe in vernice, glitter o paillettes, orecchini con pendenti colorati…ogni dettaglio è fatto per brillare e muoversi durante il ballo!

…PER OGNI FESTIVAL

Alcuni accessori, però, sono perfetti per qualsiasi festival, per immortalare i momenti più belli e sopravvivere alla calura estiva.

Stampa/PDF
Musica che ascolti, stile che trovi