NAPOLI, A NATALE APRIRA' LA METRO DI PIAZZA MUNICIPIO

Stampa/PDF

Il prossimo Natale porterà per la città di Napoli un inaspettato regalo. In occasione delle prossime festività natalizie, infatti, seguendo la scia di quanto successo a Capodanno con l’apertura della stazione di Piazza Garibaldi, entrerà in esercizio, dopo anni ed anni di lavori e cantieri a cielo aperto, la nuova stazione della metropolitana di Piazza Municipio, uno dei progetti più ambiziosi dell’intero sistema metropolitano della provincia partenopea. A confermare l’apertura della stazione Municipio in occasione del prossimo Natale è stato  Antonello De Risi, direttore tecnico della metropolitana di Napoli, che ha confermato l’entrata in esercizio della fermata situata di fronte a Palazzo San Giacomo.

La metrò di Piazza Municipio, come detto, è uno dei progetti più ambiziosi dell’intero sistema metropolitano. La stazione è già, di fatto, pronta. Il treno passa già lungo i binari situati al di sotto della piazza per raggiungere, da Toledo, le fermate di Università e Garibaldi mentre il piano interno della stazione, con le scale che portano dai binari al livello strada necessita appena di pochi ritocchi. Per completare il cantiere di Piazza Municipio serviranno ancora due anni. La nuova stazione, nella sua forma completa, infatti dovrà ospitare, oltre che la fermata della Linea 1, anche l’interscambio con la nuova Linea 6 che, passando per la Riviera di Chiaia si congiungerà con la tratta Mergellina-Mostra, già attiva.

Il grande progetto della stazione di Piazza Municipio prevede anche la realizzazione di un enorme parco archeologico che, partendo dal fossato del Maschio Angioino e sviluppandosi al di sotto di tutta la piazza sovrastante, ospiterà i numerosissimi reperti archeologici scoperti nei numerosi cantieri della metro partenopea come le tre barche, risalenti alla dominazione romana ed oggi in restauro, ritrovate proprio nella zona del porto. Il progetto della nuova stazione di Municipio, che porta le firme degli architetti portoghesi Àlvaro Siza ed Edoardo Souto de Moura, si completerà con lo spostamento della Fontana del Nettuno da Via Medina al centro di Piazza Municipio.

In occasione del prossimo Natale, dunque, la metropolitana di Napoli aggiungerà un nuovo tassello alla tratta Piscinola-Garibaldi con l’apertura della fermata di Municipio. Per il completamento della tratta bisognerà attendere, quindi, solo il completamento della stazione di Duomo, situata all’incrocio tra Via Duomo e Corso Umberto I che, seguendo la scia di Piazza Garibaldi e Piazza Municipio, potrebbe entrare in esercizio anche a lavori non ancora ultimati.

Terminata la tratta Piscinola-Garibaldi, la linea 1 completerà, entro il 2018 secondo i piani illustrati alcuni mesi fa dalle istituzioni in occasione dell’arrivo dei fondi che garantiranno il completamento dei lavori, l’anello con la realizzazione delle tratte Piscinola-Capodichino e Garibaldi-Capodichino. Da Piazza Municipio, invece, partirà la Linea 6, la metropolitana leggera nata dal progetto della Linea Tranviaria Rapida risalente ai mondiali di calcio di Italia 90. La Linea 6, partendo da Piazza Municipio, raggiungerà la tratta, già attiva, Mergellina-Mostra, passando per le nuove stazioni, i cui cantieri sono già aperti da diversi anni, di Chiaia-Monte di Dio, San Pasquale ed Arco Mirelli. 

Stampa/PDF
NAPOLI, A NATALE APRIRA' LA METRO DI PIAZZA MUNICIPIO