• Magazine
  • Attualità
  • Napoli: amministrazione di sostegno, un protocollo fra Comune e Tribunale

Napoli: amministrazione di sostegno, un protocollo fra Comune e Tribunale

Stampa/PDF
L'Assessore al Welfare del Comune di Napoli, Roberta Gaeta, ha sottoscritto con il Procuratore aggiunto presso il Tribunale di Napoli Dott.ssa Rosa Vole un Protocollo d'Intesa volto a migliore gestione delle richieste di Amministrazione di Sostegno inviate dall'Amministrazione Comunale di Napoli alla Procura della Repubblica di Napoli.

Il Protocollo è il risultato di una intensa attività di confronto tra il servizio Contrasto alle Nuove Povertà ed Emergenze Sociali del Comune e gli uffici della Procura finalizzata a condividere prassi e processi organizzativi uniformi.

Attraverso l’ istituzione di un Tavolo di lavoro integrato, il Protocollo d'Intesa mira a migliorare la qualità del lavoro e a velocizzare le procedure di nomina degli Amministratori di Sostegno, figure spesso fondamentali per la tutela delle persone con fragilità sociale.

Il Protocollo, che si completa con un regolamento tecnico, rappresenta infatti un tassello importante per mettere a sistema le esperienze maturate negli anni e per fronteggiare le problematiche riscontrate. 
Stampa/PDF
Napoli: amministrazione di sostegno, un protocollo fra Comune e Tribunale