Napoli ospita l'omaggio a Francesca Alinovi

Stampa/PDF

Tappa partenopea per l'artista Sara Cafarelli, che porterà il suo "Reflection Tour" a Napoli.

Da oggi e fino a lunedì 26 giugno, l'artista senese che ha incantato il MoMa di New York esporrà le sue opere al Caffé Letterario Intra Moenia di Piazza Vincenzo Bellini, 70.

La mostra si è aprirà oggi alle 19 con l’omaggio a Francesca Alinovi, la musa del Dams di Bologna, che sarà raccontata da Antonella Colaninno, critica d’arte e autrice del libro in suo ricordo, e "dipinta" da Sara Cafarelli, che insieme a Luciana Iossa cura anche la mostra napoletana dedicata alla critica d’arte di fama internazionale e ricercatrice del Dams di Bologna, uccisa nel 1983 nel suo appartamento a colpi di coltello.

Il tour espositivo “Reflection” firmato da Sara Cafarelli, in arte SACAF, ha toccato Firenze, Torino, Milano, Bologna, Napoli, Roma, Aalst in Belgio e Siena, raccoglie la collezione completa di opere dedicate al tema dei “riflessi”. Un viaggio pittorico dove ogni opera si carica dell’energia che scaturisce dal riverbero delle luci per portare sulla tela l'emozione, la distorsione, il calore e il colore della vita.

Stampa/PDF
Napoli ospita l'omaggio a Francesca Alinovi