Teatro Sannazaro - Il teatro di Napoli

Natale a casa Bongiovanni Radice - Pini

Stampa/PDF

Giovedì 12 dicembre a partire dalle 18.30 la Fondazione Adolfo Pini apre le porte al pubblico per una serata speciale organizzata da Casa dei Saperi, “Natale a casa Bongiovanni Radice - Pini, con video d’artista e aperitivo. Un momento per incontrarsi nella casa museo e scambiarsi gli auguri in vista delle feste, visitando anche le mostre Monumenti impermanenti di Stefano Romano e Giorni Segreti di Giovanni De Lazzari che per l’occasione rimarranno aperte fino alle ore 21.30. 

Nelle sale al primo piano della Fondazione il pubblicò avrà la possibilità solo per questa serata, di vedere tre video di artisti pluripremiati: Siham & Hafida di Meriem Bennani, Les Indes Galantes di Clément Cogitore e Wolkaan di Bahar Noorizadeh inseriti all’interno della mostra site-specific Giorni Segreti. L’installazione video, a cura di Sonia D’Alto parte del team curatoriale del progetto Casa dei Saperi, dal titolo Utopia della narrazione: confondere i confini tra finzione e realtà, invita l’osservatore a riflettere sullo sconfinamento tra finzione e realtà, per ricordarci che il modo in cui raccontiamo le storie può sfidare le strutture di potere dominanti.

La serata sarà inoltre l’ultima occasione per visitare la mostra di Stefano Romano Monumenti impermanenti, nella galleria al piano terra di Corso Garibaldi 2. L’esposizione, a cura di Gabi Scardi, riunisce opere afferenti all’ultimo decennio di attività dell’artista.

Stampa/PDF
Natale a casa Bongiovanni Radice - Pini