NIENTE ANIMALI SOTTO L'ALBERO

Stampa/PDF
Arriva il Natale e molti bambini esprimono il desiderio di ricevere in dono un animale ed i genitori, spesso pronti ad assecondarli senza pensare a quali conseguenze possa portare un cucciolo in casa. Perchè un cane, un gatto, ma anche un coniglietto o un criceto non sono regali da scegliere a cuor leggero.

Un animale da compagnia richiede che gli si dedichi molto tempo e comporta diversi costi che comunque incidono sul bilancio familiare.Prima di acquistarne uno, informatevi scrupolosamente sulle sue necessità e assicuratevi di essere davvero in grado di accudirlo.

Non di rado l'entusiasmo dei bambini nei confronti del nuovo "giocattolo a quattro zampe" si affievolisce e la sua cura finisce spesso per gravare completamente sui genitori. Inoltre, un bimbo non è in grado di assumersi da solo la responsabilità di un animale; la persona che deve rispondere del suo benessere, in ultima istanza, è quella a cui è affidata l'educazione del bambino.

Se comunque decidete di accogliere in famiglia un nuovo animale, vi suggeriamo di prendervi un po' di tempo per sceglierlo.


Stampa/PDF
NIENTE ANIMALI SOTTO L'ALBERO