NUOVA ETICHETTA U.E.

Stampa/PDF
A partire da dal 13 dicembre "i cittadini europei vedranno i risultati di anni di lavoro per migliorare le regole di etichettatura delle derrate alimentari".

È il primo commento del commissario europeo per la salute e la sicurezza alimentare, Vytenis Andriukaitis, all'entrata in vigore della nuova normativa sull'etichettatura, dopo un lungo periodo di transizione di tre anni, per permettere all'industria agroalimentare di adeguarsi.

Con la nuova normativa, spiega il commissario, "le informazioni chiave sulla composizione del prodotto acquistato, appariranno in modo più leggibile sulle etichette e questo permetterà ai consumatori di fare delle scelte consapevoli al momento dell'acquisto di un alimento".

Inoltre, "le nuove regole porranno il consumatore in primo piano, forniranno delle informazioni più chiare ai cittadini, in una maniera che è gestibile per le imprese".
Stampa/PDF
NUOVA ETICHETTA U.E.