Obesity day

Stampa/PDF
'Camminare insieme' è lo slogan dell'Obesity day che ricorre oggi, sabato 10 ottobre. Si tratta di una giornata nazionale, promossa dall' Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica, di sensibilizzazione su sovrappeso e salute, prevenzione ed informazione sull'obesità. 

Camminare e fare movimento è importante per la salute, bastano 150 minuti di attività fisica di intensità moderata ogni settimana per mantenersi in buona forma. L'obesità e la sedentarietà sono i principali fattori di rischio che sostengono l' aumento delle malattie croniche oggi più diffuse ed influenzano negativamente lo stato fisico e psicologico delle persone'.

L'Organizzazione Mondiale della Sanità stima che sovrappeso e obesità siano responsabili di circa l' 80% del Diabete di tipo 2, del 35% delle cardiopatie ischemiche, del 55% dei casi di ipertensione.

Particolarmente grave è il fenomeno dell'obesità nei bambini e negli adolescenti, che comporta difficoltà psico-fisiche e lo sviluppo di fattori di rischio di natura cardiovascolare e di alterazioni metaboliche come Diabete di tipo 2 e ipercolesterolemia.

Secondo i dati più recenti del sistema di sorveglianza Okkio alla Salute, in Italia all'età di 8-9 anni il 20,9% dei bambini è sovrappeso e il 9,8% è obeso.

Stampa/PDF
Obesity day