Pagella Industria 4.0: tutti promossi?

Stampa/PDF

Grazie anche alle misure del 'Piano nazionale Fabbrica 4.0', in primis gli incentivi fiscali per l’acquisto di macchinari e tecnologie abilitanti, le imprese italiane si stanno avviando sul cammino della digitalizzazione e dell’Industria 4.0. In questo ambito si registrano però forti disomogeneità tra le imprese stesse, dovute a fattori quali la diversa predisposizione all’innovazione, le dimensioni, il settore di appartenenza, il modello di business.

La presenza di queste disomogeneità e la possibilità di adottare le diverse tecnologie abilitanti con differenti livelli di implementazione, rendono necessario disporre di strumenti analitici operativi che, in modo chiaro e veloce, 'misurino' il livello di digitalizzazione dell’impresa, evidenziando le maggiori lacune, e indichino le linee di intervento prioritarie per proseguire nella direzione dell’Industria 4.0.

Il convegno, organizzato congiuntamente dai Clust-ER regionali Innovate, Innovazione nei servizi, e-Mech, meccatronica e motoristica, in collaborazione con il Tecnopolo Bologna Cnr, vuole presentare e mettere a confronto alcune delle principali metodologie di assessment dell’impresa 4.0 oggi disponibili, per evidenziarne potenzialità, differenze, applicabilità ai diversi sistemi aziendali.

L’incontro è nato da una proposta delle aziende che aderiscono ai Clust-ER Innovate e Mech ma è aperto a tutte le imprese interessate.

Stampa/PDF
Pagella Industria 4.0: tutti promossi?