• Magazine
  • Sport
  • Pallavolo: riparte la serie A1 ma senza squadre napoletane

Pallavolo: riparte la serie A1 ma senza squadre napoletane

Stampa/PDF
Anche quest’anno, ai blocchi di partenza del massimo campionato di pallavolo maschile, Serie A1 (o meglio, SuperLega come viene definita oggi), non vedremo nessuna squadra partenopea. Ormai è dal 2003 che il volley napoletano è scomparso dai radar.

L’ultima apparizione si deve al Napoli Volley, sponsorizzato dalla Com Cavi Multimedia (società napoletana di cavi elettrici e telefonici con sede a Barra, quartiere ad est di Napoli), club che nacque nel 1993, acquisendo il titolo sportivo del VBC Sparanise.
 
Il Napoli Volley, cioè la Com Cavi Napoli, aveva ereditato le sorti della pallavolo napoletana dall’Esercito Volley che partecipò alla A1, dal 1962-63 al 1969-70, suo miglior piazzamento nel campionato 1963-44 (4° posto, con 24 punti). A sua volta l’Esercito Volley precedette il Napoli GS, conosciuto anche come Cotoniere Napoli, che nel 1946-47 partecipò per la prima volta alla Serie A maschile.

Ritornando alla Com Cavi Napoli, nel giro di un anno partecipò alla Serie A1 (1995-96) che annoverava talenti e campioni che di lì a poco faranno grande la Nazionale italiana di pallavolo: Andrea Gardini, Andrea Lucchetta, Alessandro Fei, Matteo Sangiorgi, Vigor Bovolenta. L’avventura in A1 durò fino al campionato 1997-98. Retrocessa in Serie B, si deve attendere il campionato 2001-02 di A2 per rivedere la pallavolo napoletana nell’elite di questo sport, ma fu un passaggio brevissimo che durò una sola annata.
 
Non ci resta che sperare nelle ragazze del Real Volley Napoli del presidente Gianvalerio Bindi, allenata da Francesco Eliseo, chiamata a rappresentare Napoli nella élite della pallavolo nazionale nel campionato di Serie B2 – girone I, targato dal main sponsor LP Pharm, una società napoletana specializzata in fornitura di materiale ospedaliero. Gli incontri casalinghi saranno disputati nel Palazzetto Polifunzionale di Soccavo dove esordirà il 15 ottobre contro la Holimpia Siracusa. Chissà, magari tra qualche anno queste ragazze le vedremo in Serie A1, a gareggiare con le migliori, visto che l’unica squadra maschile ancora attiva in città, l’A.S.D. Volley World, nata nel 2007, disputerà il campionato di Serie C regionale.
 
Stampa/PDF
Pallavolo: riparte la serie A1 ma senza squadre napoletane