Parte la mostra Sailing with Time

Stampa/PDF
Il prossimo 4 giugno presso la Five Gallery di Lugano verrà inaugurata la mostra Sailing with Time, a cura di Nan Jiang.
 
Il progetto espositivo nasce dalla collaborazione di Milan Art & Events Center con The National Animation Industry Park del comune di Tianjin, la città marittima più importante della Cina settentrionale.
 
In dialogo, per la prima volta in Europa, le opere di Shuai Zong e Lorenza Cavalli, che si confrontano sul tema del mare. Il mare, simbolo di conoscenza, di dinamismo, dello scorrere del tempo e delle cose. Simbolo dell’inconscio, origine dell’universo, Oceano racchiude in sé la vita dell’uomo e delle divinità.Tradizioni millenarie in Oriente e in Occidente, miti e racconti confluiscono nella memoria dedicata al mare.
 
Nel percorso espositivo Shuai Zong presenta opere su carta e su tela, ceramiche ed installazioni di opere calligrafiche che guideranno il visitatore tra i riti e i valori archetipici del mare secondo l’antichissima cultura cinese. Lorenza Cavalli propone invece delle grandi tele a soggetto nautico, che traggono ispirazione da alcuni scatti fotografici realizzati dall’artista durante la Maxi Rolex Cup a Porto Cervo.
 
Shuai Zong, laureato in Belle Arti alla Tianjin University nel 2011, oggi vive lavora a Tianjin, Cina. La sua tecnica deriva dalla pittura tradizionale cinese e dalla calligrafia, conserva le caratteristiche dell’arte classica cinese ma nello stesso tempo aggiunge gli elementi dell’era contemporanea. Opera spesso con l’inchiostro o su carta o su tela e rappresenta la nuova generazione degli artisti cinesi che indagano la contemporaneità partendo dal patrimonio culturale dell’antica Cina. Nel 2014, Anno della Cultura Francese in Cina, le sue opere sono state selezionate dalla Tv francese per il documentario “Chinese Music and Ink Art”. È stato invitato ad esporre nel China Pavilion alla 56° Biennale di Venezia nel 2015. Nel 2016 al World Economic Forum di Tianjin, il Comune ha omaggiato gli ospiti vip con sue opere.
 
Lorenza Cavalli consegue la laurea in pittura all'Accademia di Belle Arti di Brera a Milano, dove attualmente vive e lavora. Durante la formazione accademica viene scelta come artista unica per la realizzazione di un ampio progetto sul mondo della nautica che la porterà ad eseguire opere apprezzate dai più illustri protagonisti del mondo del mare in Italia, Francia, Svizzera, Olanda, Russia, Stati Uniti, India, Cina, Brasile ed Emirati Arabi. Grazie ad uno stile identitario, Lorenza Cavalli restituisce le immagini alla tela con grande armonia e cura del dettaglio che conferiscono all’opera una carica espressiva non comune. Il progetto sulla nautica ha dato inizio allo studio sulla resa pittorica della luce prendendo come primo spunto il realismo americano di Edward Hopper. Le imbarcazioni ritratte, icone d’eleganza contemporanea, emergono dal dinamismo ovattato della competizione come sculture sospese in una poetica del silenzio.
Stampa/PDF
Parte la mostra Sailing with Time