PER LA CRESCITA E L'OCCUPAZIONE GIOVANILE

Stampa/PDF

Il Consiglio ha riveduto il quadro finanziario pluriennale dell'UE per il periodo 2014-2020 per conservare i fondi per promuovere la crescita e l'occupazione. Alcuni impegni di bilancio comunitari non utilizzati nel 2014 saranno ancora disponibili per sostenere gli investimenti per stimolare la crescita e creare posti di lavoro negli anni 2015-2017.

Questo è ciò che il Consiglio ha deciso il 21 aprile 2015, la revisione quadro finanziario pluriennale dell'UE (QFP) per il 2014-2020.

"Sono davvero contento che siamo stati in grado di adottare la revisione. Con questa revisione abbiamo messo in atto tutte le condizioni affinchè le risorse assegnate possono essere utilizzate nella loro totalità e quindi a garantire una corretta attuazione di programmi a sostegno della crescita e dell'occupazione", ha detto Edgars Rinkeviks, il ministro lettone degli Affari esteri e presidente del Consiglio dell'Unione europea.

Il QFP rivisto consente il trasferimento di 21.100.000.000 degli impegni non utilizzati per alcuni fondi dal 2014 agli anni successivi. 16.500.000.000 € possono essere trasferiti al 2015, 4.500.000.000 al 2016 ed i rimanenti al 2017.

Progetto di bilancio rettificativo 2015

Il Consiglio ha anche accettato il bilancio rettificativo n°2 per il 2015 che comprende impegni 16.500.000.000 € inutilizzati nel 2014 nel 2015 bilancio dell'UE. Le decisioni prese dal Consiglio mantenere i massimali di spesa totale per il periodo 2014-2020 invariato e non comportano recuperi di ulteriori soldi.

Garantire l'attuazione del programma

Alcuni impegni sono rimasti inutilizzati nel 2014 a causa del ritardo nell'adozione di 300 dei quasi 650 programmi dell'UE nell'ambito della gestione concorrente. Gli impegni sono promesse legali a spendere soldi per attività la cui attuazione può estendersi su più esercizi finanziari.

I programmi in questione sono sostenuti dai fondi strutturali, il Fondo di coesione, il Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale, il Fondo europeo per la pesca marittima e l'asilo, la migrazione e l'integrazione del fondo e il fondo di sicurezza interna.

 

Stampa/PDF
PER LA CRESCITA E L'OCCUPAZIONE GIOVANILE