Pianificazione e progettazione sostenibile delle aree portuali

Stampa/PDF

L'Istituto di ricerca su innovazione e servizi per lo Sviluppo del cnr (Iriss-Cnr) con i suoi esperti contribuirà alla prossima edizione del Master universitario di II livello “Pianificazione e progettazione sostenibile delle aree portuali”. Il Master si pone l’obiettivo di fornire gli approcci e gli strumenti per attivare processi rigenerativi delle aree portuali, fondati su rapporti di simbiosi tra porto e città, in una prospettiva di circolarizzazione economica, mediante tecniche innovative di supporto alla elaborazione di scelte progettuali sostenibili.

Il Master integrerà la conoscenza delle dinamiche socio-economiche ed ecologico-ambientali, degli aspetti gestionali, giuridici e normativi e delle regole organizzative di funzionamento dei porti e delle aree urbane adiacenti.

Le aree tematiche affrontate riguarderanno: la pianificazione integrata delle aree portuali e dei waterfront urbani, con riferimento ai grandi porti delle città di mare e la progettazione integrata dei porti turistici, con particolare attenzione per le città turistiche del Mediterraneo.

Al Master, organizzato dal Dipartimento di Architettura e dal Centro Interdipartimentale di Ricerca in Urbanistica Alberto Calza Bini dell'Università Federico II e coordinato dalla prof.ssa Maria Cerreta, contribuiranno docenti ed esperti nazionali ed internazionali e, in particolare del Iriss-Cnr, Massimo Clemente, Luigi Fusco Girard e Eleonora Giovene di Girasole.

Stampa/PDF
Pianificazione e progettazione sostenibile delle aree portuali