Piccole Medie Digitali, la quarta tappa è in Campania

Stampa/PDF
Sarà la Campania a fare da cornice alla quarta tappa del roadshowPiccole Medie Digitali” di Registro .it, l’anagrafe dei nomi .it gestita dall’Istituto di informatica e telematica del Cnr di Pisa. 
Dopo Lecce, Prato e Udine, dedicate rispettivamente al settore turistico, alla moda e al vino, Registro.it si sposta a Ercolano (NA) per parlare di Food (agroalimentare e ristorazione) il prossimo 7 maggio, in collaborazione con Stoà.
L'evento, a partecipazione libera e gratuita e moderato dal giornalista Giampaolo Colletti, intende portare alle imprese italiane nuove consapevolezze sulle opportunità offerte dalla trasformazione digitale e dagli strumenti della rete attraverso formazione gratuita, consigli degli esperti e casi di successo. Ad aprire i lavori sarà Anna Vaccarelli, Responsabile Relazioni esterne, media, comunicazione e marketing di Registro .it, che presenterà lo scenario attuale del dominio “.it” con un focus sui dati relativi alla regione Campania - Napoli in particolare - sia in termini di penetrazione del dominio ".it" che di presenza digitale del settore food nella regione. 
Sul palco esempi di eccellenza a marchio “.it come la Gelateria Matteo e Palazzo Petrucci, la testimonianza di successo di Carbonelli.it, la formazione in ambito marketing con Gianluca Diegoli e i consigli di digital food marketing di Nicoletta Polliotto, autrice del libro “Digital food marketing”, edito da Hoepli. 
Spazio anche per i saluti di Enrico Cardillo, Direttore Generale STOA’, e Giovanni Sannino, Presidente Sezione Industria Alimentare Unione Industriali Napoli. 
Infine le domande dal pubblico in un confronto diretto con gli esperti e con i Registrar (società di fornitori Internet che hanno un contratto con Registro .it) che saranno presenti anche in questa occasione per eventuali approfondimenti e per la presentazione di servizi web utili a massimizzare la presenza aziendale in Rete.

Sarà la Campania a fare da cornice alla quarta tappa del roadshow “Piccole Medie Digitali” di Registro .it, l’anagrafe dei nomi .it gestita dall’Istituto di informatica e telematica del Cnr di Pisa. 

Dopo Lecce, Prato e Udine, dedicate rispettivamente al settore turistico, alla moda e al vino, Registro.it si sposta a Ercolano (NA) per parlare di Food (agroalimentare e ristorazione) il prossimo 7 maggio, in collaborazione con Stoà.

L'evento, a partecipazione libera e gratuita e moderato dal giornalista Giampaolo Colletti, intende portare alle imprese italiane nuove consapevolezze sulle opportunità offerte dalla trasformazione digitale e dagli strumenti della rete attraverso formazione gratuita, consigli degli esperti e casi di successo. Ad aprire i lavori sarà Anna Vaccarelli, Responsabile Relazioni esterne, media, comunicazione e marketing di Registro .it, che presenterà lo scenario attuale del dominio “.it” con un focus sui dati relativi alla regione Campania - Napoli in particolare - sia in termini di penetrazione del dominio ".it" che di presenza digitale del settore food nella regione. 

Sul palco esempi di eccellenza a marchio “.it come la Gelateria Matteo e Palazzo Petrucci, la testimonianza di successo di Carbonelli.it, la formazione in ambito marketing con Gianluca Diegoli e i consigli di digital food marketing di Nicoletta Polliotto, autrice del libro “Digital food marketing”, edito da Hoepli. 

Spazio anche per i saluti di Enrico Cardillo, Direttore Generale STOA’, e Giovanni Sannino, Presidente Sezione Industria Alimentare Unione Industriali Napoli. 

Infine le domande dal pubblico in un confronto diretto con gli esperti e con iRegistrar (società di fornitori Internet che hanno un contratto con Registro .it) che saranno presenti anche in questa occasione per eventuali approfondimenti e per la presentazione di servizi web utili a massimizzare la presenza aziendale in Rete.

Stampa/PDF
Piccole Medie Digitali, la quarta tappa è in Campania