Premio Fermi 2016

Stampa/PDF

Si è aperto Padova il 102° Congresso Nazionale della Società Italiana di Fisica (SIF).

Come da tradizione, nel corso della cerimonia inaugurale, sono stati consegnati i premi della SIF, tra cui il Premio Fermi, il più prestigioso, istituito nel 2001 in occasione del centenario della nascita dell'insigne scienziato, che viene attribuito con cadenza annuale a uno o più scienziati che abbiano onorato la fisica con le loro scoperte.

Una commissione di esperti nominati dalla SIF, dal CNR, dall'INAF, dall'INFN, dall'INGV, dall'INRIM e dal Centro Fermi (Museo Storico della Fisica e Centro Studi e Ricerche "Enrico Fermi"), sceglie il o i vincitori tra una rosa di candidati e trasmette il suo giudizio al Consiglio di Presidenza della SIF per l'approvazione finale.

Quest'anno il premio Fermi è stato conferito ad Adalberto Giazotto dell'INFN e a Barry Barish del California Institute of Technology, per il ruolo che hanno svolto nella scoperta delle onde gravitazionali.

Stampa/PDF
Premio Fermi 2016