Premio letterario Trivo 2017

Stampa/PDF

Il premio letterario Trivio, intitolato alla omonima rivista di poesia, prosa e critica, si articola in tre sezioni:

1) Poesia edita

2) Prosa edita

3) Poesia inedita

Poesia e prosa edite: Si concorre con opere di poesia e prosa (romanzi e raccolte di racconti) pubblicate dal 1° gennaio 2015.
 
Otto le copie da spedire a: redazione Oèdipus, via La Francesca, 31 - 84100 Salerno. Ad una delle copie va allegata una nota bibliografica dell’autore, completa di recapito postale, telematico e telefonico.
 
Per l’invio delle opere disposto dagli editori, s’intende che l’autore sia a conoscenza della partecipazione.
 
Poesia inedita: Si concorre con una raccolta (preferibilmente) non inferiore a 400 e non superiore a 600 versi complessivi, il cui inoltro sarà effettuato via e-mail (PDF + Word), a: premiotrivio@libero.it - Su documento a parte va allegata una nota bibliografica dell’autore, completa di recapito postale, telematico e telefonico.

Il termine di consegna è il 15 giugno. Ai fini della partecipazione, è richiesta agli autori, o alle  case editrici, la sottoscrizione di un abbonamento alla rivista  valido per l’anno 2017. 
 
La giuria è composta da: Giancarlo Alfano (Unina), Paolo Giovannetti (IULM), Emanuela Jossa (Unical), Wanda Marasco (scrittrice), Antonio Pietropaoli (Unisa, pres.), Gilda Policastro (scrittrice), Ferdinando Tricarico (poeta, segr.).
Stampa/PDF
Premio letterario Trivo 2017