Teatro Sannazaro - Il teatro di Napoli

Prevenzione giocando, campagna 'Contro il cancro'

Stampa/PDF

L’Unità prevenzione e protezione ha organizzato 'Contro il cancro, conoscere per prevenire (CCCP)' la campagna di sensibilizzazione e di educazione sanitaria sulla prevenzione oncologica rivolta al personale delle sedi di Roma città e di Bologna. In quest'ultima, l’iniziativa si integra nel programma della Regione di promozione della salute nei luoghi di lavoro a cui il Cnr ha aderito da oltre un anno.

Obiettivo della campagna è promuovere le strategie di prevenzione nell’ambito delle patologie tumorali, sia mediante l’adozione di comportamenti virtuosi, sia attraverso appropriati controlli preventivi orientati ad intercettare per tempo le patologie sulle quali gli screening del SSN hanno dimostrato la maggior efficacia: il tumore del colon-retto, della cervice uterina e della mammella.

Non sempre vi è un’adeguata consapevolezza del rischio rispetto alle patologie oncologiche e, spesso, si registrano resistenze ad aderire ai programmi di screening che la sanità pubblica rende disponibili. Per questo la campagna si propone anche di enfatizzare gli stili di vita corretti che rafforzano le naturali difese dell’organismo e riducono sensibilmente il rischio di insorgenza dei tumori e di approfondire il ruolo di alcuni fattori di rischio cardio-oncologico modificabili. A questo riguardo un particolare focus viene riservato a fumo, alcol e peso eccessivo. 

La campagna prevede iniziative in presenza e attività in rete su una piattaforma dedicata on line. L’evento in presenza, 'Prevenzione giocando', prevede l’utilizzo di questionari sotto forma di tabelloni da compilare interattivamente e la distribuzione di un booklet informativo. I due tabelloni consentono ai partecipanti rispettivamente uno di indagare sulle qualità e la completezza delle informazioni che hanno circa la prevenzione oncologica suscitando interesse ad approfondire; l'altro di analizzare il proprio comportamento rispetto ai programmi di screening messi in atto dal sistema sanitario.

Questo momento in presenza a Roma si svolgerà presso la sede centrale del Cnr (nello spazio adiacente il bar). Le fasi successive prevedono la somministrazione di un questionario online, cui gli utenti possono rispondere per riflettere sui temi della prevenzione ed avere maggiore consapevolezza sull’incidenza del cancro e sui controlli utili per sé e per i propri cari e la possibilità di fruire di un Percorso formativo con tre aree principali: conoscere e prevenire il cancro; il cancro del seno; il cancro del colon-retto; con la guida ai controlli più adatti per età, sesso e familiarità. 

L’iniziativa si propone, tra l’altro, di sollecitare l’aderenza ai piani di screening e prevenzione messi in atto dalle strutture del sistema sanitario nazionale e regionale. La campagna, nota e approvata dalla Direzione generale e dalla Direzione centrale gestione delle risorse, è stata già oggetto di presentazione alle rappresentanze sindacali locali. 

Il coordinatore scientifico della Campagna sarà il dottor Roberto Volpe, affiancato dai dottori Gianluca Sotis, Paola Rodinò e dalle signore Maria Luisa Sorce, Emanuela Schiavetto e Miriam Todisco.

Stampa/PDF
Prevenzione giocando, campagna 'Contro il cancro'