Prima amichevole per il Napoli

Stampa/PDF

Decimo giorno a Dimaro. Gli azzurri si sono allenati sotto l’occhio del mister Sarri e del drone che vola sopra le loro teste in una doppia seduta. Nella sessione mattutina, dopo la prima fase di riscaldamento, la squadra ha svolto lavoro su circuito atletico.

La squadra si è allenata divisa in difensori, centrocampisti e attaccanti. Mentre un gruppo era impegnato sulla seduta atletica, gli altri svolgevano lavoro tecnico tattico. Hamsik, David Lopez e Reina hanno fatto lavoro differenziato. Per Strinic esercizi in palestra e piscina.

Nel pomeriggio la seduta è cominciata sotto un forte acquazzone che ha rinfrescato un po' l'aria sul campo di Dimaro. Nella prima fase di allenamento la squadra ha disputato una esercitazione con passaggi con le mani e gol di testa.

Successivamente partitina in famiglia con il primo gol in allenamento di Valdifiori. Chiusura con lavoro tecnico tattico che ha impegnato l'intero gruppo a tutto campo. David Lopez è tornato ad allenarsi col gruppo mentre per Hamsik, Reina e Strinic lavoro a parte.

Si è unito al gruppo di Dimaro anche il giovane centrocampista Jacopo Dezi che risolta la comproprietà col Crotone è interamente del club azzurro. Dezi non è partito col gruppo dal primo giorno visto che era impegnato con la selezione italiana alle Universiadi (corrispondente delle Olimpiadi la cui partecipazione è riservata solo ai ragazzi iscritti nelle università di tutto il mondo) in Corea del Sud dove la nazionale italiana ha vinto la medaglia d’oro nel calcio maschile.

Questo pomeriggio alle 18 presso lo stadio comunale di Dimaro, il nuovo Napoli di Sarri farà il suo debutto contro la squadra locale della Val di Non. Gli azzurri poi scenderanno in campo tre giorni dopo per l’amichevole che ormai è da tradizione in Val di Sole contro la Feralpi Salò (squadra che milita nella Lega Pro).

Intanto nella giornata di ieri la neopromossa Frosinone ha iniziato il ritiro precampionato a San Donato. Gli uomini di Stellone poi il 4 Agosto si sposteranno in Albania più precisamente nella capitale Tirana fino all’8 agosto. Tre amichevoli annunciate: 26 luglio contro la Sandonatese, il primo agosto contro il Trastevere e infine il 7 Agosto in un triangolare contro Partizan e Teuta.

Stampa/PDF
Prima amichevole per il Napoli