PROGETTO 'ESTATE SICURA' PER I PIÙ DEBOLI

Stampa/PDF

A Casoria partirà l’iniziativa rivolta ad anziani e persone sole e non autosufficienti

 

Dal primo agosto e per tutto il mese estivo, la Cooperativa Fleming, con sede a Casoria, si incaricherà di assistere gli anziani non autosufficienti dell’Ambito Territoriale Na6, che comprende i comuni di Afragola, Arzano, Casavatore e Casoria. La Cooperativa sarà un punto di riferimento per tutti coloro che richiederanno informazioni sui servizi socio – sanitari esistenti, un aiuto o un indirizzo utile: è stata, infatti, presentata l’iniziativa Estate sicura. Un amico in più nella propria casa. Rivolto alle fasce più deboli della popolazione, ma con una particolare attenzione naturalmente rivolta soprattutto agli anziani soli e non autosufficienti, il progetto è volto a garantire l’assistenza sociale minima a chi trascorrerà l’estate da solo. Saranno messi a disposizione degli utenti anche i pulmini della Cooperativa per raggiungere uffici pubblici o studi medici e saranno incentivate le visite domiciliari degli assistenti sociali. È necessario richiedere preventivamente di entrare a far parte del progetto, presentando domanda presso l’Ufficio di Piano. Poi, dal primo agosto, sarà possibile rivolgersi alla Cooperativa Fleming – richiedendone l’aiuto – attraverso i recapiti telefonici messi a disposizione: 081/7582057, 3388004986, 3381973721, 3394564517, 3388037134, 3203865096. In questo modo, si cercherà di mettere un freno alla solitudine ad al disagio sociale che colpisce molti cittadini durante il mese “caldo” delle vacanze.

Stampa/PDF
PROGETTO 'ESTATE SICURA' PER I PIÙ DEBOLI