Progetto Generazioni Connesse

Stampa/PDF

Il progetto Generazioni Connesse, co-finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma Connecting Europe Facility (CEF) - Safer Internet, promuove strategie finalizzate a rendere Internet un luogo più sicuro per gli utenti più giovani, promuovendone un uso positivo e consapevole.

Il progetto è coordinato dal MIUR, in partenariato col Ministero dell’Interno-Polizia Postale e delle Comunicazioni, l’Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza, Save the Children Italia, Telefono Azzurro, Università degli Studi di Firenze, Università degli studi di Roma “La Sapienza”, Skuola.net, Cooperativa E.D.I. e Movimento Difesa del Cittadino.

All’interno delle attività per l’anno 2016, Generazioni Connesse intende promuovere l’ organizzazione di un ciclo di seminari formativi e di sensibilizzazione dedicati ai professionisti dell’infanzia (assistenti sociali, pediatri, psicologi ed educatori), in collaborazione con i partner del progetto e con i partner locali.

Obiettivo dei seminari è di sensibilizzare sui temi della sicurezza in rete (in particolare privacy, cyber bullismo, adescamento, sexting) per prevenire e fornire strumenti per operare in modo adeguato nella rilevazione precoce del rischio e per fornire un supporto adeguato nella fase di intervento.

Stampa/PDF
Progetto Generazioni Connesse