• Magazine
  • Economia
  • Promotori finanziari: al via l'albo unico e il fondo tutela clienti

Promotori finanziari: al via l'albo unico e il fondo tutela clienti

Stampa/PDF
La bufera innescata dal SalvaBanche ha prodotto un frutto a sorpresa: un emendamento alla legge di Stabilità, approvato dalla commissione Bilancio della Camera, prevede l'istituzione di un fondo di tutela dei risparmiatori nei confronti di 'acquisti' fatti attraverso consulenti finanziari, finanziato con le multe applicate dalla Consob.

La norma, che  passerà al voto definitivo dell'aula di Montecitorio, affronta anche la riforma della consulenza finanziaria, come rileva il deputato Giulio Cesare Sottanelli, relatore in Commissione Finanze della legge. 'L'emendamento - spiega - riforma il sistema della consulenza finanziaria e vede la nascita del Fondo per la tutela stragiudiziale delle controversie che insorgono tra risparmiatori e banche: una riforma attesa da anni che arriva in questo momento così delicato nel quale è evidente la necessità di massima chiarezza tra consumatori e mondo bancario e finanziario'.

Grazie al Fondo così istituito  i risparmiatori potranno ottenere una tempestiva decisione da parte dell'Arbitro finanziario della Consob in modo del tutto gratuito. L' emendamento, che assorbe la proposta di legge di riforma della consulenza finanziaria di cui sono relatore in Commissione Finanze, inserisce finalmente tutta la consulenza finanziaria in un quadro armonizzato e trasparente. Dopo anni di attesa della riforma ora ci sarà finalmente un Albo unico dei consulenti: è emblematico e importante che il via libera arrivi proprio adesso dopo le norme di salvataggio delle banche per contribuire a restituire maggiori garanzie ai cittadini.

'Il Fondo istituito per la risoluzione delle controversie - conclude il parlamentare - è già dotato delle relative risorse finanziare che ammontano a 250mila euro e sarà alimentato con la metà delle somme incassate per le sanzioni riscosse per la violazione delle norme di tipo finanziario, queste risorse potranno anche essere destinate ad ulteriori misure a favore dei consumatori, tra cui l'educazione finanziaria'.
Stampa/PDF
Promotori finanziari: al via l'albo unico e il fondo tutela clienti