PROVINCIA: CESARO VARA NUOVA GIUNTA

Stampa/PDF

Nominati i nuovi assessori della giunta di destra

Varata dal presidente della Provincia di Napoli, Luigi Cesaro, la giunta di governo dell’ente di piazza Matteotti. Del nuovo esecutivo fanno parte: Giuseppe Caliendo, Valeria Casizzone, Gennaro Ferrara (a cui è stata conferita la delega di vicepresidente), Maria Lucia Galdieri, Antonio Iervolino, Antonio Iorio, Franco Malvano, Luigi Muro, Severino Nappi, Aniello Palumbo, Antonio Pentangelo, Francesco Pinto. La nuova giunta ha visto la luce successivamente agli incontri che il presidente Cesaro ha avuto con i consiglieri provinciali e i rappresentanti dei partiti e movimenti politici che hanno sostenuto la sua candidatura. “Si tratta - ha spiegato Cesaro - di un esecutivo di alto profilo, scelto in piena autonomia, che certamente sarà all’altezza delle sfide con le quali dovrà quotidianamente confrontarsi la Provincia di Napoli. Nei prossimi giorni provvederò anche alla distribuzione delle deleghe, che, ovviamente, terranno conto delle specifiche competenze di ciascun assessore”. Annunciata anche l’istituzione di una cabina di regia tecnica e una consulta politica. “La prima – anticipa il presidente dell’ente di piazza Matteotti –  avrà il compito di monitorare la qualità e la quantità della spesa. A farne parte saranno soprattutto dei tecnici scelti in maniera bipartisan, purché con professionalità coerenti con l’incarico che andranno a ricoprire. Della consulta politica saranno, invece, chiamati a farne parte i rappresentanti dei quattordici partiti e movimenti che hanno sostenuto la mia candidatura. A loro spetterà il compito di verificare lo stato dei lavori del programma che, tutti insieme, abbiamo a suo tempo sottoscritto”.  “In questa prospettiva, se legalità e sicurezza, continuano a essere questioni prioritarie del mio programma di governo, altrettanta attenzione sarà posta alla lotta agli sprechi, cominciando con una scrupolosa rivisitazione di tutte le società partecipate. Un modus operandi – conclude Cesaro – condiviso da tutta la squadra, che già a partire dai prossimi giorni sarà messa in condizione di poter lavorare al meglio”. Ecco un breve profilo dei nuovi assessori della  giunta Cesaro alla Provincia di Napoli: Valeria Casizzone, 42 anni, avvocato penalista del Foro di Napoli. Antonio Iorio, 44 anni, avvocato tributarista, direttore centrale Servizi ai contribuenti e Relazioni Esterne dell’Agenzia delle Entrate di Roma. Esperto di materie contabili e amministrative, è professore a contratto all’Università degli Studi della Tuscia, dove insegna Economia dei tributi. Consulente tecnico per le Procure di Milano e Roma, è autore di numerose pubblicazioni di carattere scientifico. Franco Malvano, 64 anni, laureato in giurisprudenza, prefetto, già a capo delle questure di Catanzaro, Reggio Calabria e Napoli; senatore della Repubblica alle elezioni politiche 2006, è stato capo dell’opposizione in consiglio comunale a Napoli. È consulente in materia di sicurezza e ordine pubblico del sottosegretario all’Emergenza rifiuti in Campania, Guido Bertolaso. Luigi Muro, 49 anni, avvocato. Già vicepresidente del consiglio della Provincia di Napoli, è stato sindaco di Procida dal 1996 al 2004. Ha, inoltre, ricoperto l’incarico di presidente provinciale di Alleanza Nazionale a Napoli. Severino Nappi, 44 anni, avvocato. È professore ordinario di Diritto del lavoro presso la Facoltà di Economia dell’Università della Calabria Antonio Pentangelo, 44 anni,  avvocato, sindaco del Comune di Lettere Francesco Pinto, 32 anni, avvocato, sindaco del Comune di Pollena Trocchia Aniello Palumbo, 57 anni, avvocato penalista, patrocinante in Cassazione. Già senatore della Repubblica per tre legislature (dal 1994 al 2001), ha ricoperto vari incarichi, tra cui quello di sottosegretario per gli Affari Esteri nel secondo Governo D’Alema. In precedenza, è stato assessore alle Risorse Strategiche al Comune di Napoli Giuseppe Caliendo, 52 anni, professore associato di Chimica Farmaceutica e Tossicologica alla Facoltà di Farmacia dell’Università Federico II di Napoli. Già direttore scientifico del Centro di Servizio Interdipartimentale di Analisi Strumentale, della stessa facoltà, per il triennio accademico 2000-2003, è autore di circa 120 pubblicazioni su riviste nazionali e internazionali Gennaro Ferrara, 72 anni, rettore dell’Università Parthenope di Napoli, ricopre numerosi incarichi, tra cui quello di presidente del consiglio scientifico dell’Istituto di Ricerche sulle Attività Terziarie del CNR di Napoli Maria Lucia (Marilù) Galdieri, 51 anni, imprenditrice nel settore dei servizi, è presidente del Gruppo Nazionale Terziario Donna, l’organismo di rappresentanza delle imprenditrici del commercio, del turismo e dei servizi di Confcommercio. Antonio Iervolino, 72 anni, avvocato, già senatore della Repubblica per numerose legislature, ha, in precedenza, ricoperto l’incarico di consigliere e assessore alla Regione Campania e di sindaco al Comune di Ottaviano.

Stampa/PDF
PROVINCIA: CESARO VARA NUOVA GIUNTA