Quarta giornata di gare per le Universiadi

Stampa/PDF
Dopo la cerimonia di apertura, svoltasi lo scorso 3 luglio, le giornate delle universiadi si susseguono con programmi sempre ricchi di sfide. 

Vediamo insieme cosa ci propone questa torrida domenica 7 luglio.

In mattinata il PalaCus di Fisciano vedrà salire in pedana, alle 10.20, il trio Roberta Marzani, Nicol Foietta ed Eleonora De Marchi per la spada femminile; alle 13.00, Matteo Neri, Dario Cavaliere e Alberto Arpino che gareggeranno per la sciabola maschile

La ginnastica artistica porta a termine il suo programma con dieci finali: a partire dalle 11.00, al Palavesuvio di Ponticelli, Martina Rizzelli sarà impegnata nella finale delle parallele asimmetriche, Lara Mori nella finale a trave, e Carlotta Ferlito nella finale a trave e a corpo libero.

Giornata intensa, come sempre, anche per il nuoto che, a partire dalle 9.30, vedrà gareggiare i 200 rana femminile, i 100 stile libero maschile, i 100 farfalla femminile, gli 800 stile libero maschile e i 4×200 stile libero femminile. Nel pomeriggio, invece, a partire dalle 18.00, si disputeranno le finali dei 200 rana maschile, i 100 dorso femminile, i 200 farfalla maschile, i 50 dorso maschile, i 4×200 stile libero femminile e le semifinali dei 100 farfalla femminile e dei 200 rana femminile.

Le gare di tuffi sono previste, invece, per le 14.30 con i 3 m femminile e alle 16.30 con i 10 m misto. Entrambi gli appuntamenti sono finali.

Chiusura di programma per il Judo che, alla Mostra d'Oltremare, vedrà i turni preliminari alle 10.00 e le finali alle 18.15. 

Per gli sport a squadra, nel pomeriggio, alle 17.30, la squadra femminile italiana di pallavolo sfiderà la sua omologa svizzera nella fase a gironi mentre le azzurre della pallanuoto affronteranno le australiane alle 19.30. Appuntamento alle 20.00 per l'incontro Italia Argentina di volley maschile. Il rugby a sette concluderà il suo programma con la finale maschile alle 10.30 e quella femminile alle 11.15.

Competizioni finali per il taekwondo, alle 14.00, sia maschile che femminile, e il tennis tavolo, alle 15.00.

La giornata di ieri, 6 luglio, è stata ricca di soddisfazioni per l'Italia che ha vinto nella scherma, nel nuoto e nel tiro a volo.

Medaglia d'oro nel fioretto maschile a Damiano Rosatelli che ha battuto il suo compagno di squadra Guillaume Bianchi il quale, di conseguenza, si è aggiudicato la medaglia d'argento. 
Per la sciabola femminile Lucia Lucarini si è classificata seconda, terza Michela Battiston.

Grandi successi anche nel nuoto che ha regalato un bronzo a Stefano Di Cola nei 200 m stile libero maschili e un argento a Alessio Occhipinti nei 1500 stile libero maschili.

Fiammetta Rossi e Alessio D'Ambrosio trionfano nel tiro a volo. I due atleti hanno, infatti, conquistato la medaglia d'oro nel trap misto.

NazioneOroArgentoBronzoTotale
 Japan127322
 China92011
 United States72413
 Russian Federation3101124
 Republic of Korea36615
 Italy351119
 France2417
 Chinese Taipei2338
 Czech Republic2002
 South Africa2002
 Mexico1315
 Slovakia1124
 Kazakhstan1012
 Poland1012
 Republic of Moldova1012
 Australia1001
 Austria1001
 Sweden1001
 Germany0314
 Brazil0134
 Great Britain and N.I.0123
 Georgia0112
 India0112
 Islamic Republic of Iran0112
 Netherlands0112
 Azerbaijan0101
 Uzbekistan0044
 Romania0022
 Turkey0022
 Belarus0011
 Canada0011
 DPR of Korea0011
 Hungary0011
 Israel0011
 Mongolia0011
 Spain0011
 Ukraine0011
Stampa/PDF
Quarta giornata di gare per le Universiadi