Radar

Stampa/PDF
Radar, orientarsi nel mondo che cambia:immigrazione, globalizzazione, partecipazione: tre grandi questioni del nostro tempo che assorbono e dividono l’opinione pubblica saranno affrontate all’interno della prima edizione di Radar- Orientarsi nel mondo che cambia, festival a ingresso gratuito promosso dalla Regione Lazio con la progettazione editoriale di Laterza Agorà in programma da venerdì 30 novembre a domenica 2 dicembre 2018 negli spazi del WeGil a Roma.

Le tre giornate, ognuna focalizzata su un tema diverso, partiranno con l'analisi del fenomeno da parte di un grande studioso per poi proseguire con il confronto tra esperienze e punti di vista differenti.

Si alterneranno le voci di 24 tra politici, operatori ed esperti italiani e stranieri che, con un approccio coinvolgente e allo stesso tempo divulgativo, presenteranno le opinioni insieme a dati e fatti, portando avanti un confronto tra punti di vista diversi, senza tecnicismi ma anche senza scorciatoie. 
Stampa/PDF
Radar