Residui, un reading teatrale

Stampa/PDF

BUILDING è lieta di ospitare Residui, un reading teatrale che vedrà la partecipazione di tre giovani attrici. L’evento si svolgerà nell’ambito della personale di Jan Fabre I Castelli nell’Ora Blu, attualmente in mostra presso BUILDING fino al 22 dicembre, con l’obiettivo di mettere in luce la parte della sua produzione artistica che riguarda l’attività di autore e creatore teatrale.

Le protagoniste di questo incontro saranno Federica Carra, Anahì Traversi e Carla Valente. 
Queste attrici interpreteranno alcuni brani tratti dalla pubblicazione Residui e altri testi, una testimonianza che conduce il lettore dentro il mondo interiore di Jan Fabre e all’interno del suo pensiero riguardo al teatro e all’arte. 
Il reading sarà costituito da una serie di testi personali scritti dall’artista, quasi dei flussi di coscienza che incarnano la sua naturale inclinazione e passione per il mondo del sogno e del teatro.

La rilevanza del lavoro di Fabre come autore teatrale, infatti, è pari a quella come artista: il teatro ha costituito la genesi del suo lavoro fin da giovane, aprendo in questo ambito nuove frontiere e portando alla luce produzioni uniche e mai realizzate prima, come Mount Olympus – To Glorify the Cult of Tragedy, performance teatrale della durata ininterrotta di 24 ore.

Stampa/PDF
Residui, un reading teatrale