Ricerca, sessanta progetti ad alto contenuto innovativo

Stampa/PDF
Saranno 60 i Progetti di Gruppi di ricerca - Conoscenza e cooperazione per un nuovo modello di sviluppo finanziati dalla Regione Lazio con un investimento totale pari a 9 milioni di euro. Ogni progetto, della durata di due anni, sarà finanziato al 100%, con la possibilità per ogni singolo gruppo di ricerca di richiedere un’agevolazione fino a 150mila euro. 

Le risorse messe in campo attraverso l’avviso pubblico erano inizialmente 7 milioni di euro, a cui sono stati aggiunti, grazie ad un lavoro della Vicepresidenza, altri 2 milioni di euro nelle ultime settimane. Terminato l’iter di valutazione delle proposte di partecipazione al bando, la graduatoria è stata pubblicata nell’ edizione odierna del BUR della Regione Lazio. 

Un fatto importante che fa salire il numero dei progetti finanziati: se con la somma iniziale venivano finanziati infatti 48 progetti, che spaziano nei campi delle scienze della vita, cultura, aerospazio, green economy, agrifood, ora la somma aggiuntiva consente la copertura di altri 14 progetti, scorrendo dalla graduatoria. 

Attraverso questo intervento intendiamo sostenere il sistema della ricerca regionale valorizzando in via prioritaria l’intelligenza, il protagonismo e la qualità del suo capitale umano – parole di Massimiliano Smeriglio Vicepresidente Assessore Formazione, Diritto allo Studio, Università e Ricerca, Attuazione del programma, che ha aggiunto: “sono molto soddisfatto perché questo investimento andrà a finanziare progetti di ricerca ad alto contenuto innovativo e coerenti con la Smart Specialisation Strategy regionale. Da parte nostra ancora ogni sforzo per la promozione della ricerca scientifica e delle nostre infrastrutture”.

Stampa/PDF
Ricerca, sessanta progetti ad alto contenuto innovativo