Roma Travel Show 2020 annuncia il patrocinio di Fiavet Lazio

Stampa/PDF
Una nuova realtà nel panorama fieristico che saprà catturare attenzione e interesse di pubblico e operatori del settore. Dal 31 gennaio al 2 febbraio 2020 a Palazzo dei Congressi va in scena la prima edizione di Roma Travel Show, il Salone del Turismo della Capitale, una novità nel calendario eventi romano e non solo, anche italiano: Roma Travel Show è infatti la prima manifestazione del turismo dedicata all’utente finale, al consumer, che potrà scoprire in fiera tutto il mondo dei viaggi, tra le migliori mete estere e nazionali proposte da tour operator, enti del turismo, agenzie di viaggio, compagnie di crociere e navigazione e altro ancora. 
 
La manifestazione mostra la filiera nella sua interezza, una risposta professionale del turismo organizzato - basato su criteri di garanzia, sicurezza e assistenza – apprezzata da Fiavet Lazio, l’Associazione delle Imprese del Turismo, che ha concesso il suo patrocinio confermando anche la partecipazione alla prima edizione
 
“Abbiamo accolto questo invito con molto entusiasmo – sottolinea Ernesto Mazzi, Presidente di Fiavet LazioSiamo sempre in prima linea quando c’è l’occasione di dare visibilità agli agenti di viaggio, soprattutto in un momento in cui il consumatore finale viene bombardato da "offerte" e "occasioni speciali", spesso provenienti da un’interfaccia elettronica, senza sapere chi c'è dietro quella maschera html. Come Fiavet Lazio vogliamo dare un messaggio chiaro ai consumatori: affidarsi a un agente di viaggio significa avere la certezza di rispettare tutte le regole che il mercato richiede. Come ad esempio il fondo di garanzia, introdotto come obbligo per tutte le agenzie di viaggi e i tour operator a tutela dei turisti. Trovarsi dall'altra parte del mondo e sapere che c'è il tuo agente di viaggio pronto a rispondere a ogni esigenza non ha prezzo – continua Ernesto Mazzi. Aumentare questa consapevolezza è il nostro auspicio principale. Inoltre sempre più spesso verifichiamo che, a parità di servizi offerti, le agenzie di viaggio riescono a offrire al cliente finale soluzioni più vantaggiose”.   
 
Partecipando a Roma Travel Show 2020, Fiavet Lazio vuole trasmettere a tutto il pubblico di visitatori il valore aggiunto di un acquisto fatto in agenzia, che prevede passione, professionalità, garanzia, sicurezza e assistenza, non soltanto in fase di preventivo ma anche durante il viaggio. “Offriamo ai nostri associati tutti gli elementi necessari per rispettare i principi di sicurezza e garanzia nei confronti del turista-cliente finale” – ricorda Ernesto Mazzi. Tra le altre attività, il grande lavoro svolto con l'adeguamento al GDPR. Sono stati molti i momenti di incontro con gli agenti di viaggio, soprattutto con l'introduzione del fondo di garanzia che rappresenta la massima espressione di tutela del consumatore finale. E questo è possibile trovarlo solamente in un'agenzia di viaggio”. La sicurezza è un tema centrale negli impegni di Fiavet Lazio, che intende presto estendere la stessa attenzione anche nel turismo scolastico, settore che necessita di supporto e valorizzazione in termini di garanzie e certezze.
 
Nata dalla pluriennale esperienza della società organizzatrice di manifestazioni quali RomaSposa – Salone Internazionale della Sposa e BMII - Borsa del Matrimonio in Italia - nelle quali è già presente un importante comparto turistico legato al fenomeno del wedding tourism e viaggi di nozze -, Roma Travel Show vuole rimettere al centro del dibattito turistico le figure tecniche del settore, interfaccia naturale dei consumatori. 
Nella prima edizione del Salone del Turismo i visitatori potranno scegliere in fiera tra i “tanti turismi” in cui si è specializzato il comparto (come ecosostenibile e ambientale, enogastronomico e culturale) potendo confrontarsi con operatori del settore altamente specializzati e qualificati.  “Il nostro è un settore che evolve in continuazione – spiega Ernesto Mazzi. Oggi chi viaggia è sempre più esperto, ha una vasta offerta fra cui scegliere e con aspettative elevate. Il cliente deve sapere di essere in buone mani, di essersi affidato a professionisti che sanno fare il proprio lavoro con passione e dedizione, ma soprattutto con elevata professionalità. Nell'epoca della specializzazione essere formati ed informati è fondamentale ed imprescindibile. Non ci si può improvvisare agenti di viaggio. Bisogna essere preparati, la formazione continua è indispensabile. Soprattutto se si pensa a tutti i cambiamenti che il nostro settore ha subito, da internet ai social media, dalla normativa pacchetti fino ad arrivare alla fatturazione elettronica”.  Per questo motivo Fiavet Lazio, negli ultimi due anni, ha erogato oltre 1000 ore di formazione gratuite ai suoi associati.
 
Conoscendo in fiera i professionisti del turismo organizzato, i visitatori di Roma Travel Show saranno in grado di comprendere il valore aggiunto di un viaggio basato su criteri di sicurezza e garanzia, per il cliente, e di attenzione e rispetto per il luogo che si andrà a visitare. È importante infatti scegliere di viaggiare in modo responsabile e secondo principi etici. Ma cosa vuol dire esattamente? “Significa visitare un luogo rispettandolo integralmente – conclude Ernesto Mazzi - dall’attenzione e salvaguardia dell’ambiente alla valorizzazione della cultura della popolazione locale. Viaggiare eticamente è un’occasione per scoprire cose nuove, per conoscere e confrontarsi con un’altra realtà, con altri stili di vita e forse per mettere in discussione le proprie certezze”.
 
Siamo lieti della partecipazione di Fiavet Lazio alla nostra prima edizione perché, nel promuovere il prodotto turistico nel suo insieme, crediamo fermamente che sia importante trasmettere al visitatore l’importanza di criteri quali garanzia, sicurezza e assistenza – evidenzia Ottorino Duratorre, project manager di Roma Travel ShowPer gli operatori della promozione turistica Roma Travel Show sarà l’occasione per esprimere al grande pubblico interessato il proprio bagaglio di competenze e le migliori offerte”.
Stampa/PDF
Roma Travel Show 2020 annuncia il patrocinio di Fiavet Lazio