Roma: uomini e dei...

Stampa/PDF

Dopo il successo nella scorsa stagione del ciclo di incontri sulla storia di Roma, Luce sull'Archeologia, il Teatro Argentina riporta in scena la rassegna dedicata alla scoperta storico-archeologica della città eterna e del mondo romano.

Filo conduttore del secondo ciclo di appuntamenti - cinque da gennaio a marzo - è Roma. Uomini e Dei, un viaggio nella Roma imperiale, grande metropoli, centro culturale, religioso, politico ed economico di un impero vastissimo. A fare da guida sapiente in questo percorso, storici dell'arte, studiosi ed esperti, moderati dal professor Claudio Strinati.

Si è partiti domenica 24 gennaio con Una città a colori. Eugenio La Rocca e Orietta Rossini hanno raccontato come l'algido aspetto delle sculture classiche abbia progressivamente ceduto il posto a colori forti e vivaci; domenica 20 marzo uno sguardo incrociato su L'immagine di Cesare nella storia e nell'arte, con Eugenio La Rocca, Francesco Prosperetti e Claudio Strinati, chiude la rassegna.

Roma. Uomini e Dei è realizzata dal Teatro di Roma in collaborazione con la Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, la Soprintendenza Speciale per il Colosseo, il Museo Nazionale Romano e l'Area Archeologica di Roma, l'Istituto Nazionale di Studi Romani e con il mensile di archeologia Archeo.

Stampa/PDF
Roma: uomini e dei...