Safety Eventi

Stampa/PDF
È attivo un progetto di formazione per affrontare in modo efficace ed integrato la gestione di eventi e manifestazioni: il ruolo del professionista e i percorsi formativi per formatori e operatori.

Nelle attività di gestione di eventi è sempre più evidente la necessità di un’efficace e consapevole integrazione degli aspetti correlati alla security e safety. Gestione che deve essere accompagnata da una conoscenza adeguata e aggiornata della normativa vigente e dei suoi aspetti applicativi.

Esiste un progetto integrato in grado di fornire alle varie professionalità la formazione adeguata necessaria? Esistono realtà associative che stanno studiando e predisponendo idonei strumenti per favorire la sicurezza nella gestione degli eventi?

Il gruppo di progetto dell’associazione AiFOS

AiFOS è la prima associazione che ha sviluppato nel nostro paese idonei corsi, incontri, studi, ricerche ed iniziative sui temi indicati dalla circolare del capo della Polizia di Stato “Gabrielli” del 7 giugno 2017, seguita dalle circolari di luglio 2017 e dalla Direttiva del Ministero dell’interno del 18 luglio 2018, in relazione alla gestione degli eventi tra Safety e Security.

Attraverso queste attività di studio si è creato in AiFOS un apposito gruppo di progetto che costituisce un punto di riferimento culturale, scientifico e operativo che promuove la ricerca in questo settore con grande capacità e professionalità.

Partendo da questa professionalità, e dalla grande esperienza di AiFOS nel settore della formazione, è stato predisposto un progetto integrato, dal titolo “Safety Eventi”. 

Il progetto propone l’erogazione di tre diversi percorsi formativi qualificati e relativi alla gestione di eventi e manifestazioni di medie e piccole dimensioni.

Gli obiettivi del progetto “Safety Eventi”

Il progetto, nato dallo studio, dalla sperimentazione e da riflessioni e confronti di addetti e professionisti del settore, è presentato come un piano di azioni da intraprendere per la buona riuscita dell’evento o della pubblica manifestazione. Non si tratta, quindi, di proporre alcuni corsi ma di offrire una serie di proposte coerenti e coordinate fra loro.

Il “focus” del progetto è individuabile nei corsi di base per gli operatori: la formazione di tutti gli operatori che si trovano sul campo, nel luogo dell’evento o della manifestazione è necessaria affinché sviluppino le competenze adeguate e la consapevolezza del proprio ruolo. Ma naturalmente per svolgere una seria formazione rivolta agli operatori è necessario che vi siano dei buoni formatori: è di fondamentale importanza avere docenti che conoscano i problemi legati all’organizzazione e gestione degli eventi, alla specifica normativa in materia ed anche alle implicazioni nel contesto più ampio della sicurezza intesa come luoghi di vita e di lavoro.

I corsi correlati al progetto “Safety Eventi”

Il primo corso (8 ore), dal titolo “Eventi in sicurezza per formatori”, si terrà il 28 settembre 2018 a Brescia (AiFOS Service) e in Sardegna (Isfos) in data da definire. 

Il corso si pone l’obiettivo di ampliare le conoscenze dei discenti riguardanti il quadro normativo di riferimento, le relative opportunità nel settore manifestazioni/eventi e le attività di plan, monitoring, review che occorre espletare per una buona gestione delle molteplici attività che si realizzano durante un evento.

Il corso è valido come 6 ore di aggiornamento per RSPP/ASPP e Coordinatori alla Sicurezza, e come 3 ore di aggiornamento per formatori Qualificati prima area tematica e 3 ore seconda area tematica.

Il secondo corso (8 ore), dal titolo “Operatori per eventi in sicurezza” e organizzato a Brescia l’11 dicembre 2018 da Aifos Service, è rivolto a tutti i soggetti “operatori” che, a vario titolo, sono presenti in loco per svolgere una funzione di safety (organizzatori, staff, volontario, primo soccorso, tecnici comunali, manutentori, operai, allestitori, ecc.).

Infine si terrà un terzo corso (16 ore), dal titolo “La gestione della sicurezza negli eventi: il ruolo del professionista”, che sarà organizzato a Trieste (Firest srl) il 30 e 31 ottobre 2018, a Brescia (Aifos Service) il 22 e 23 novembre 2018 e in Sardegna (Isfos) in data da definire.

Questo ultimo corso - rivolto ai formatori, RSPP, consulenti, coordinatori, organizzatori di eventi, ecc. - analizza il ruolo del professionista e dell’organizzatore di eventi tra competenza e responsabilità sul tema della gestione organizzativa con una approfondita analisi sia dal punto di vista normativo, che da quello tecnico e operativo.

Il corso è valido come 12 ore di aggiornamento per RSPP/ASPP e Coordinatori alla Sicurezza, e come 6 ore di aggiornamento per formatori Qualificati prima area tematica e 6 ore seconda area tematica.

Per avere ulteriori dettagli sui corsi e iscriversi, è possibile utilizzare questo link: http://aifos.org/home/formazione/safety-eventi/safety_eventi 
Stampa/PDF
Safety Eventi