Scale a chiocciola diametro 100

Stampa/PDF

La scala a chiocciola ha, da sempre, un fascino tutto suo.

Essa ha la funzione di consentire un’ascesa rapida, rubando poco spazio, ove le superfici siano ridotte e tutte necessarie.

Tuttavia, molti la scelgono proprio per valorizzare un ambiente, anche dove non ne sussista una stretta necessità.

La scala a chiocciola diventa, a volte, un vero vezzo legato agli intenti dell’arredatori di interni.

La scala a chiocciola come elemento di arredo 

Oggi esistono delle scale a chiocciolo modulari che possono essere configurate online ed acquistate in via diretta. Gli amanti del bricolage e dei lavori di questo genere si lanciano in questi acquisti con risultati spesso notevoli. L’abitudine al montaggio di prodotti modulari è più diffusa, ovviamente, tra coloro che abbiano una certa dimestichezza con dimensioni, geometrie, oltre che con attività manuali.

Spesso, comunque, si opta per l’acquisto di scale a chiocciola diametro 100 anche per poi affidarne il montaggio ad esperti locali o chi stia già effettuando i lavori.

Acquistare una scala prodotta in fabbrica consente di risparmiare e di prevedere, ad esempio tramite il configuratore di scale, il futuro effetto. Invece, rivolgendosi ad un fabbro, occorrerà aspettare davvero la fine del suo lavoro per osservare il risultato atteso. Piacerà? Si vedrà!

Il bello della scala a chiocciola diametro 100

Se stai ristrutturando una piccola casa di campagna, se hai appena acquistato un loft e vuoi sfruttarne tutto il volume e la superficie, le scale a chiocciola dal diametro di 100 cm potrebbero davvero farti un grosso favore.

Una scala modulare di tal diametro, progettata per piccoli spazi, in effetti, può impreziosire anche gli spazi medi, rendendoli fruibili al massimo del loro potenziale.

Potrai scegliere quante alzate acquistare: da 11 a 16, a seconda dell’altezza di cui disponi e della pendenza che vorrai dare alla tue scala a chiocciola diametro 100. Ricorrere ad un prodotto che preveda il pianerottolo universale, poi, ti consentirà di adattare la scala a qualsiasi tipo di solaio, a prescindere dalla forma, dal materiale.

Valuterai, sempre in fase di composizione e configurazione virtuale, se attenerti ai 230 cm di altezza o ricorrere ad una scala che superi i tre metri e mezzo.

Il bello di una scala modulare, dentro e fuori

La maggiore utilità del ricorso ad un prodotto prefabbricato e modulabile sta proprio nella possibilità di adattarlo a diverse situazioni volumetriche. Scegliere una delle scale a chiocciola con diametro 100 in kit modulare consente di effettuare delle scelte personalizzate.

L’altezza sarà regolata liberamente, togliendo eventualmente un gradino, per esempio. L’altezza delle alzate, a sua volta, si legherà alla scelta del numero di gradini e viceversa. Il tutto potrà essere valutato in relazione alle esigenze di coloro che faranno uso della scala a chiocciola.

L’ubicazione all’interno o in esterno, a sua volta indurrà a preferire una lavorazione diversa dei gradini. In esterno, la scala deve essere in grado di resistere il più possibile all’usura da parte degli agenti atmosferici. Un acciaio verniciato potrà essere la giusta scelta, se sottoposto alla zincatura a caldo e a successiva colorazione tramite vernice a polvere apposita per esterni.

Fuori, un gradino è sottoposto a sbalzi termici notevoli: da meno venti a più cinquanta gradi centigradi! La cosa è rilevante sia in termini di uso giornaliero, sia tenendo conto della lunga durata che si spera una scala possa avere.

La scelta della finitura di gradini e corrimano non è irrilevante: da essa dipende tutta una serie di eventuali operazioni di manutenzione che potrebbero essere evitate o che, in caso di scelta errata, potrebbero diventare numerose e frequenti, annichilendo il piacere di una scelta estetica, ad esempio.

Occhio ai dettagli, allora quando selezioni le tue scale a chiocciola diametro 100.

Stampa/PDF
Scale a chiocciola diametro 100