Scienza, genere e nuove generazioni

Stampa/PDF

Presso i Laboratori Nazionali dell’Infn di Frascati avrà luogo la seconda giornata sulla parità di genere nella ricerca scientifica, con particolare attenzione alla fisica. L'evento è organizzato dal Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr) e dall’Istituto nazionale di fisica nucleare (Infn) nell'ambito del progetto europeo GENERA, Gender Equality Network in the European Research Area, che coinvolge 12 Paesi, 18 Istituzioni di ricerca e 17 enti osservatori. GENERA si pone l’obiettivo di contribuire a migliorare la parità di genere nel settore della fisica, disciplina caratterizzata da una bassa presenza di donne ricercatrici (www.genera-project.com).

Parteciperanno come relatori esperti, ricercatori e ricercatrici italiani e stranieri insieme ai rappresentanti istituzionali delle due organizzazioni di ricerca.

La giornata sarà un momento di riflessione sulle politiche di genere nel sistema di ricerca italiano. I due enti organizzatori presenteranno i dati sulla condizione e sulle carriere del loro personale di ricerca insieme a proposte per la promozione dell’equità di genere derivate dall’esperienza del Progetto GENERA.

Una parte della giornata sarà dedicata alle scuole secondarie superiori che sono state coinvolte nel concorso di idee sul tema 'Donne scienza e pregiudizi di genere.

Stampa/PDF
Scienza, genere e nuove generazioni