Serata Omicidio

Stampa/PDF

Come reagireste se un giorno, su internet, comparisse l’annuncio di un futuro delitto in casa vostra? Cosa accadrebbe se il giorno fosse quello in cui state leggendo e l’ora la fatidica mezzanotte? Per rispondere a questi surreali quesiti gli Uomini di mondo con l’Aenaria Lab mettono in scena una commedia che fonde con efficacia il teatro dell’assurdo e la comicità di situazione.

Gli Uomini di Mondo insieme al fortunato laboratorio legato al Premio Aenaria presentano “Serata Omicidio”, una commedia molto comica di Giuseppe Sorgi al Teatro Polifunzionale di Ischia. La regia è di Corrado Visone coadiuvato da Alessandra Criscuolo. Il cast è pressoché completamente femminile, con le interpretazioni di Antonella Mango, Sara Buonocore, Teresa Sasso, Giusy Di Meglio, Alessandra Trani, e Paolo Borzacchiello.

Ma ecco la trama: un omicidio viene preannunciato su internet. L’assassino comunica giorno, ora e luogo in cui verrà commesso il crimine. L’indirizzo risulta essere quello di una giovane donna, appena trasferitasi nel nuovo appartamento, che non prende sul serio la vicenda. Eppure, la sera in questione, si recano sulla “scena del crimine” alcuni personaggi bizzarri e inattesi, ognuno spinto da motivazioni diverse. Così il giallo si tinge di rosa e si fa commedia.  Nessuno comprende il motivo di un omicidio preannunciato su internet, tantomeno la padrona di casa che si troverà ad avere a che fare con imprevedibili personaggi.

Eppure l’assassino ha costruito un piano perfetto. Come scoprire la verità? Le risposte giungeranno tutte grazie alla comicità indomabile dei protagonisti. Un giallo a tutti gli effetti, dove i cultori del genere ritroveranno una serie di succulente allusioni a più di un’opera di Agatha Christie (“Macabro Quiz” e “Un delitto avrà luogo”) e dove, al tempo stesso, la comicità fa da padrona senza sottrarre nulla al gioco ad incastro di un mistero da risolvere. E quando i fatti volgeranno al peggio, sfuggendo imprevedibilmente di mano ai presenti, quel gioco comico e mortale esigerà una soluzione. Chi ha premeditato il tutto? Perché? E soprattutto l’assassino come è riuscito a tessere le fila della sua “Serata omicidio”? Non resta che attendere per conoscere la risposta.

Stampa/PDF
Serata Omicidio