Sermoneta Cultural Game Jam

Stampa/PDF

Si terrà a Sermoneta dall’8 al 10 febbraio 2019 una innovativa game jam per la creazione di un videogioco turistico culturale. La rete di imprese Cultura Sermonetana, progetto di aggregazione di imprese commerciali premiato da Regione Lazio tra i più innovativi a valere sul bando per la creazione di reti di imprese del commercio, si prepara ad accogliere sviluppatori, gamer, creativi digitali che si sfideranno in una jam di 72 ore, sviluppando i contenuti per le vie della città.

L’evento vedrà coinvolte le imprese protagoniste del progetto regionale, la cittadinanza e l’amministrazione del Comune. La jam verrà organizzata da e-ludo lab di Siracusa, attiva nella creazione di game jam Italia e in Europa, l’associazione Y.e.s. Europe, e la rete di imprese Cultura Sermonetana. Il progetto SERMONETA CULTURAL GAME JAM ha tra i suoi obiettivi principali promuovere e sostenere la produzione di videogames che, distribuiti attraverso canali di diffusione e comunicazione all’avanguardia come internet, social network e smartphone, possano diffondere i valori e le tradizioni culturali a un pubblico mondiale di fruitori, con linguaggi nuovi e, allo stesso tempo, accrescere il senso di appartenenza dei giovani partecipanti al proprio territorio.

Sarà il borgo di Sermoneta ad ispirare i creativi digitali, con la sua storia, arte e patrimonio di tradizioni e memorie. L’industria dei videogiochi ha assunto ormai una importanza globale e rappresenta un mercato ricchissimo in continua espansione. Da qui l’opportunità per le imprese di Sermoneta e il Comune stesso che potranno utilizzare il gaming culturale on line come volano turistico, culturale e commerciale.

Stampa/PDF
Sermoneta Cultural Game Jam