Sette commissari per la sanità campana

Stampa/PDF
La Sanitàè un tasto dolente in tantissime amministrazioni regionali, in quella campana alcuni risvolti sono addirittura disastrosi. Gestioni passate tutte da capire e principi di buona amministrazioni che hanno assunto le sembianze solo di pure chimere.

Ora la Giunta regionale ha nominato, nella riunione di oggi, sette tra commissari e sub commissari che nel segno della svolta saranno alla guida della Sanità nelle aziende sanitarie della Campania in attesa della nomina dei nuovi manager.

- Nella Asl Napoli 1 è stata nominato il sub commissario sanitario Maria Concetta Conte.

- Nella Asl Napoli 2 sono stati nominati il commissario straordinario Antonio D’Amore, il sub commissario amministrativo Alberto Pironti e il sub commissario sanitario Luigi De Paola.

- Nella Asl di Salerno sono stati nominati il sub commissario amministrativo Caterina Palumbo e il sub commissario sanitario Giuseppe Longo.

- Nella Asl Napoli 3, la gestione dell’attuale commissario straordinario è stata sospesa per 30 giorni per verifiche sull’attività amministrativa dell’azienda sanitaria ed è stata nominata commissario Antonietta Costantini.

Nel corso della riunione di giunta sono state assunte importanti decisioni sulla riorganizzazione complessiva della Sanità in Campania.

Stampa/PDF
Sette commissari per la sanità campana