SIAMO UFFICIALMENTE IN DEFLAZIONE

Stampa/PDF
Sono più di sette anni che si parla di crisi e più volte ci siamo sentiti dire che abbiamo attraversato i vari periodi economici legati al periodo di crisi; bene oggi siamo ufficialmente in deflazione conclamata.

La mancata crescita, la mancanza di denaro in circolo, le politiche afflittive della spesa, le regressioni economiche legate al baratro della crisi sempre più cupa, prima finanziaria  e poi reale - che a detta di tanti, forse, è seconda solo a quella epica del 1929 - ci hanno portati dritti dritti alla deflazione.

Cosa significa deflazione? Ecco la definizione come riportata dalla maggiore enciclopedia italiana: «Riduzione del livello dei prezzi, che generalmente si accompagna a contrazione o stagnazione della produzione e del reddito».

Detto così sembra una fase ineluttabile nel processo di crisi economica che stiamo vivendo, di sicuro è così ma la deflazione è pericolosissima in quanto agisce a spirale e si avvolge su se stessa trascinando tutto il sistema economico verso il basso.

I sistemi economici capitalisti hanno bisogno di equilibrio e il processo deflattivo, come quello inflattivo che è il esatto opposto, sono elementi di grande destabilizzazione generale.

Tralasciando le analisti tecniche che vanno fatte in sedi opportune quello che oggi accogliamo senza dubbio con timore è che questo processo inneschi ulteriori processi di avvitamento della crisi mondiale dalla quale risulta sempre più difficile tirarsi fuori, tanto più che ora si ritrovano invischiate anche economie più forti,  come quella tedesca.

Ora la palla passa alle U.E. e alle Banche Centrali. I cittadini aspettano e vorrebbero solo capire cosa debbono aspettarsi domani.



Ecco i dati dei prezzi al consumo nella sola città di Napoli ad Agosto 2014.

 

CITTA’ DI NAPOLI

 

                          DIVISIONI

                   VARIAZIONI PERCENTUALI

 

 

Rispetto al mese precedente

Rispetto al corrispondente mese dell’anno precedente

 

Prodotti  alimentari e bevande analcoliche

-0.1

0.2

 

Bevande alcoliche e tabacchi

0.1

-0.1

 

Abbigliamento e calzature

0.1

1.0

 

Abitazione, acqua, energia gas e altro

-1.0

0.0

 

Mobili, articoli e servizi per la casa

0.0

0.5

 

Servizi sanitari e spese per la salute

0.0

1.4

 

Trasporti

1.2

0.4

 

Comunicazioni

-0.4

-7.8

 

Ricreazione, spettacoli e cultura

0.4

0.8

 

Istruzione

0.0

2.5

 

Servizi ricettivi e di ristorazione

-0.6

-0.1

 

Altri beni e servizi

0.0

0.2

 

 

 

 

 

Variazione indice generale con tabacchi

0.0

0.2

Stampa/PDF
SIAMO UFFICIALMENTE IN DEFLAZIONE