• Magazine
  • Idee
  • Social Car Driver - Contro le discriminazioni

Social Car Driver - Contro le discriminazioni

Stampa/PDF
Mercoledì 10 Maggio, alle 11.30, presso la Sala Giunta di Palazzo San Giacomo, alla presenza della Senatrice Monica Cirinnà, degli Assessori Daniela Villani e Mario Calabrese, sarà consegnato a Maria Rosaria Malapena il primo titolo di "Social Car Driver – Contro le discriminazioni" rilasciato dal Comune di Napoli all'attivista di Arcigay.
 
Un’iniziativa che conferma la vocazione della nostra città a porsi come città d'avanguardia in Italia contro le discriminazioni e, soprattutto, premia il lungo e tortuoso percorso intrapreso dalla Malapena, iniziato nel 2008, per veder riconosciuto il suo diritto alla patente speciale, essendo affetta da tetraparesi spastica.
 
Un titolo onorario più simbolico che "operativo" (Maria Rosaria non intende fare la tassista) ma che le consentirà di offrire passaggi, come qualsiasi tassista, agli utenti che la conoscono e hanno voglia di sostenere la lotta alle discriminazioni verso le persone disabili, come è già accaduto per ben due volte in occasione delle visite della Senatrice Monica Cirinnà.
Stampa/PDF
Social Car Driver - Contro le discriminazioni