• Magazine
  • Attualità
  • STANZIATI I FONDI PER RESTAURARE IL PALAZZO CHE OSPITERA' IL MUSEO DI TOTO'

STANZIATI I FONDI PER RESTAURARE IL PALAZZO CHE OSPITERA' IL MUSEO DI TOTO'

Stampa/PDF

Finalmente su proposta degli Assessori all'Urbanistica ed al Patrimonio del comune di Napoli è  stata approvata la delibera per il completamento dei lavori dell'intervento di restauro del Palazzo dello Spagnolo in via dei Vergini 19 che conterrà la Sede del Museo dedicato a"Totò".

S'interverrà in particolare con le opere di riparazione e completamento circa gli ambienti al piano terra per realizzare le attività di ingresso ed accoglienza alla struttura museale dislocata al terzo e quarto piano e per l'allestimento dell'ascensore per consentire l'accesso ai piani superiori della struttura museale anche ai diversamente abili.

Gli ambienti del  terzo piano e del  quarto piano interessati da opere di riparazione e di completamento  e il restauro della scala elicoidale in piperno generali interventi di ripulitura e tinteggiatura del sistema di collegamento tra i due livelli della struttura museale, realizzato con una nuova scala con struttura portante in ferro e pedate e pianerottoli in legno di castagno la copertura costituita da due terrazzi, posti tra loro a quote leggermente differenti, che coprono gli ambienti dell'ultimo piano che vengono impermeabilizzate e pavimentate.

Attualmente il piano delle coperture si raggiunge solo attraverso la scala elicoidale in piperno larga 60 centimetri, inadeguata morfologicamente e dimensionalmente e pertanto ai fini della sicurezza della fruibilità e dell'accessibilità dei terrazzi in copertura il progetto prevede la realizzazione di una scala di collegamento tra il quarto piano e il terrazzo superiore.

Il nuovo impianto ascensore che prevede fermate al terzo e quarto piano, dove sono stati già predisposti i vani di accesso, e sul terrazzo di copertura.

Completati questi lavori il museo sarà allestito e diverrà un'ulteriore realtà culturale della città
Stampa/PDF
STANZIATI I FONDI PER RESTAURARE IL PALAZZO CHE OSPITERA' IL MUSEO DI TOTO'