Stare al mondo: Lezioni di vita

Stampa/PDF
Il primo incontro del ciclo "Stare al mondo", le "lezioni di vita" organizzate in Piazza Fuga dalla libreria Iocisto. Si comincia con il filosofo Aldo Masullo che parlerà di "Amore/Disamore", incanto degli inizi, armonia affettiva, vita di coppia, anime gemelle, disillusione amorosa. Stimolato da domande di Titti Marrone, il filosofo rifletterà anche sul modo in cui i grandi pensatori hanno trattato questi temi, spesso tradendo nel privato le loro stesse teorie. Parlerà di come la grande letteratura mondiale di ogni tempo e Paese ne sia stata ispirata, delle coppie di fatto, di femminicidi, dei troppi delitti commessi usurpando la parolaamore”. L’incontro con Masullo sarà scandito da un intermezzo musicale dei "Bosseggiatori", con Vincenzo Andreone al sax, Stefano Petruccelli al basso, Maurizio Sosti alla chitarra.

Sarà poi la volta dello scrittore premio Strega 2014 Francesco Piccolo, su "Tradimenti/Fedeltà", accompagnato dalle musiche del cantautore-compositore Giovanni Block, a partire dal brano su Gesualdo da Venosa incluso nel suo nuovissimo album, S.P.O.T.

L'8 luglio l'ospite sarà un'altra "grande firma", lo scrittore Diego De Silva, che parlerà di "Ragione/Emozioni" in un dialogo con Piero Treccagnoli, intermezzo musicale di Bruno Tatafiore.
Stampa/PDF
Stare al mondo: Lezioni di vita