• Magazine
  • Idee
  • Start Cup Toscana 2019: premiato il dispositivo nano-elettronico per la rilevazione di traumi cerebrali

Start Cup Toscana 2019: premiato il dispositivo nano-elettronico per la rilevazione di traumi cerebrali

Stampa/PDF

Un progetto imprenditoriale di Scuola normale superiore e Istituto nanoscienze del Cnr ha vinto l’edizione 2019 di Start Cup Toscana, la sfida tra idee innovative scaturite dal mondo della ricerca universitaria che si è svolta questa mattina presso il Polo Fibonacci a Pisa e vedeva partecipare 10 finalisti. La futura startup si chiamerà 'Inta Systems' per il settore Biomedico, ed è stata presentata da Marco Cecchini, ricercatore dell’Istituto nanoscienze del Cnr e Matteo Agostini, della Scuola normale superiore, che ricevono un assegno da 5.000,00 euro per lo sviluppo dell’idea imprenditoriale.

'Inta (INTelligent Acoustics) System' nasce per sviluppare e commercializzare un dispositivo completamente elettronico, Braiker, che consente di individuare la presenza di traumi cerebrali da analisi del sangue. Una tecnologia pensata per aiutare la diagnosi e ridurre al minimo il ricorso ad esami costosi, lenti e invasivi quali la risonanza magnetica e la TAC. Il dispositivo, brevettato quest’anno, è nato all’interno del Laboratorio NEST e si è aggiudicato la possibilità di partecipare al Premio nazionale per l’innovazione, che si svolgerà a Catania dal 28 al 29 novembre. 
 
Gli altri finalisti in gara erano Blocklock (Università di Pisa/settore Ict), DNA Blocks (Università di Firenze/settore Life Science), Eurikos s.r.l.s. (Università di Pisa/settore Cleantech&Energy), Quon by Aeffective (Università di Firenze/Settore Ict), SienabioACTIVE Bioeconomy (Università di Siena/Industrial), Small Pixels (Università di Firenze/settore Ict), Tocket (Università di Pisa/settore Ict), Tree-Tower srl (Scuola IMT Alti Studi Lucca - settore Industrial)  e 'DreamsVR' (Scuola normale), presentato da Niccolò Albertini e Jacopo Baldini per il settore Virtual Augmented Reality.
 
Start Cup Toscana è organizzato dall’Università di Pisa, in collaborazione con Scuola Superiore Sant'Anna, Università di Firenze, Università di Siena, Scuola Normale Superiore, Scuola Imt Alti Studi Lucca e Istituto universitario di studi superiori di Pavia, con il contributo della Regione Toscana.

Stampa/PDF
Start Cup Toscana 2019: premiato il dispositivo nano-elettronico per la rilevazione di traumi cerebrali