Stati Generali della Cultura: la seconda giornata

Stampa/PDF

Si sono conclusi, questa mattina, gli Stati Generali della Cultura, svoltisi a Napoli nella splendida cornice del Palazzo Reale. Presenti tutti gli attori della cultura in Campania, esponenti del mondo intellettuale, dell'editoria, dell'arte e dello spettacolo. Primo fra tutti, in qualità di motore della cultura in questo ricco territorio, il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca. Quello della cultura in Campania è un mondo molto vivace, con 5 teatri stabili, numerosi festival in ambito teatrale e cinematografico, esposizioni d'arte che hanno abbracciato i periodi più disparati.

Alcune delle produzioni cinematografiche realizzate con il sostegno della Regione Campania, come 'Martin Eden' e Il 'Sindaco del Rione Sanità' si sono guadagnate importanti riconoscimenti al Festival del Cinema di Venezia 2019, mentre serie tv come 'L'amica geniale' e 'I Bastardi di Pizzofalcone', hanno avuto un gran successo di pubblico.

Cosa c'è ancora da fare per consolidare questa rete culturale regionale che, partendo dal teatro, arriva al cinema attraversando l'arte museale per far risaltare le numerose bellezze della Campania, è stato il centro di questa due giorni.

Ne abbiamo parlato con l'eclettica attrice Veronica Mazza che nella sua carriera ha abbracciato teatro, cinema e televisione.

Stampa/PDF
Stati Generali della Cultura: la seconda giornata