Studium e l'editoria cattolica

Stampa/PDF

La LUMSA di Roma ospiterà il convegno “ Studium e l’editoria cattolica”.Si tratta del primo convegno interamente dedicato al ricco e poliedrico mondo dell’editoria cattolica, in occasione dei 110 anni della rivista Studium (1906-2016) e dei 90 anni della casa editrice Studium (1927-2017).

Edizioni Studium e LUMSA si propongono di approfondire i temi legati all’editoria cattolica nella sua composita realtà, muovendosi tra storia, tradizione e attualità, e interrogandosi, con alcuni dei suoi protagonisti, sulle sfide che l’attendono e sul suo destino.

L’occasione di incontro si presenta ricca e proficua per docenti, studenti, operatori delle varie case editrici cattoliche e quanti sono impegnati nel campo dell’editoria e del giornalismo.

Nella prima sessione (dedicata a Storia e tradizione e presieduta dal prof. Giuseppe Dalla Torre, presidente delle Edizioni Studium) verrà evidenziato il ruolo della rivista Studium nella cultura del ‘900 e sarà offerta una ricostruzione storiografica del catalogo storico dell’omonima casa editrice.

Nella sessione pomeridiana (dedicata a L’editoria cattolica e le sfide di oggi ) Emilio Carelli (giornalista Sky TG 24) modererà la tavola rotonda sull’editoria cat tolica nell’attuale stagione culturale e storica che vedrà come relatori alcuni rappresentanti delle più prestigiose case editrici cattoliche.

Il convegno si muove dunque tra il passato e il presente dell’editoria cattolica, interrogandosi altresì sul futuro che interessa le varie case editrici cattoliche.

Si tratta di un importante settore dell’intero panorama editoriale, soggetto alle medesime crisi che interessano l’editoria in generale ma sempre più aperto alle sfide lanciate dalle nuove tecnologie e dalle sinergie tra i vari protagonisti del settore.

Stampa/PDF
Studium e l'editoria cattolica