Tasche bucate? Puoi sfruttare i codici sconto

Stampa/PDF

Il periodo storico che stiamo vivendo è, senza dubbio, un po’ delicato dal punto di vista delle finanze di tutti (o quasi). In molti sostengono che la crisi ormai sia passata, altri sono convinti del contrario. In attesa che i fatti confermino una o l’altra versione delle cose, possiamo organizzarci cercando di risparmiare un poco sulle spese che dobbiamo sostenere. Che si tratti di spese indispensabili o, semplicemente, abbiamo le tasche bucate (o addirittura siamo affetti da shopping compulsivo), in molti già sanno che è bene avviare la ricerca dell'oggetto o del servizio di cui abbiamo bisogno su internet.
La scelta è praticamente illimitata, non ci sono problemi di parcheggio o di folla nei negozi e si riceve quanto acquistato direttamente a domicilio.
I prezzi più bassi che si trovano online sono dovuti soprattutto all'abbattimento dei costi di gestione dei negozi tradizionali. La scelta è talmente variegata che bisogna solo avere tempo di cercare quello che si vuole e il gioco è fatto.

Acquistare online con i codici sconto
Si può anche risparmiare ulteriormente facendo shopping on line sfruttando i codici sconto, che si trovano sui siti dedicati. Sono siti cosiddetti "aggregatori" che raggruppano in tempo reale tutti i codici sconto che per lo più si legano a grandi store on line come Zalando o Amazon ma anche ai colossi dell'elettronica come Unieuro, MediaWorld o Trony. Uno dei siti dove trovare codici sconto è advisato.it il quale è navigabile per categoria, così potrete arrivare subito alla pagina con i codici che vi interessano, per esempio quelli dedicati a siti di abbigliamento, bypassando tutte le altre categorie.

I codici sono rilasciati continuamente ed è per questo che, per rimanere aggiornati in tempo reale, è più pratico iscriversi alla newsletter che puntualmente avvisa l'acquirente sui codici disponibili e di suo interesse, secondo le preferenze espresse al momento dell’iscrizione. Lo stesso meccanismo vale con le app e le notifiche sui device mobili.
L'abbassamento del prezzo che si può ottenere con un codice sconto è sempre vantaggioso. Può riguardare una decurtazione del prezzo del bene o del servizio ma anche le spese di spedizione gratuite. In tal caso il consiglio è quello di utilizzare questo tipo di codice sconto per oggetti di un certo volume o di un certo peso, oppure acquistare per esempio più merce insieme per risparmiare sulle spese di spedizione di acquisiti futuri ma singoli.
Il codice sconto va copiato e incollato nello spazio che si trova nella schermata immediatamente precedente a quella del pagamento.

Il grande risparmio con i coupon
Anche con i coupon è possibile ottenere uno sconto considerevole rispetto ai prezzi consueti che possono riguardare una vacanza, una cena, una seduta dal parrucchiere o dell'estetista, ma anche dispositivi hi-tech, oggettistica, capi di abbigliamento, calzature e molto altro.
Gli sconti possono anche arrivare addirittura all’80% e sono dovuti al fatto che molte persone concorrono ad acquistare l'offerta, garantendo i prezzi più bassi del mercato.
I coupon, però, a differenza dei codici sconto devono essere scaricati, stampati e presentati presso l'esercizio convenzionato che lo accetterà come pagamento.
Se avete acquistato un servizio o una vacanza accertatevi prima chiamando il dealer o l'hotel per sincerarvi che, per il periodo scelto, ci siano posti ancora disponibili. Vi sarà utile per evitare cattive sorprese.

Stampa/PDF
Tasche bucate? Puoi sfruttare i codici sconto