Teatro delle Dolomiti

Stampa/PDF

La “Compagnia (S)legati”, creatrice del format di teatro immersivo ad alta quota, e il Comune di Cortina d’Ampezzo presentano “Teatro delle Dolomiti”, la prima manifestazione che unisce il Teatro e la Montagna dando vita ad un’autentica esperienza teatrale ambientata nello spettacolare scenario dolomitico. Rifugi, cime, piazze cittadine e boschi, riconosciuti Patrimonio Unesco, fanno da scenografia naturale agli spettacoli amplificando al massimo il coinvolgimento e la suggestione del pubblico.        

Fortemente voluto dall’amministrazione comunale con il supporto particolare del Consigliere Benedetto Gaffarini, l’evento in programma fino al 30 agosto 2018 vede crescere ad ogni edizione le date e gli enti coinvolti. 

Per la prima volta quest’anno “Teatro delle Dolomiti” esce dal territorio cortinese con quattro tappe volute dai comuni di San Vito di Cadore insieme a Borca di Cadore (26 luglio) e Auronzo di Cadore (30 agosto).

Altra novità di questa 4° edizione, gli appuntamenti dedicati ai racconti della Grande Guerra di cui quest’anno cade il centenario (27 e 29 Luglio)

Tre date sono dedicate al TEATR…EKKING (14, 17 e 24 luglio) attività in cui il linguaggio della montagna, il cammino, si unisce a quello teatrale, la narrazione. Gli attori della compagnia (S)legati e le Guide Alpine di Cortina racconteranno, tra boschi e sentieri, storie e leggende di montagna, come quella del prodigioso incantesimo per il quale le Dolomiti sono soprannominate Monti Pallidi. TEATR…EKKING è inserito quest’anno tra le attività turistiche proposte dal Cristallo Resort & Spa.

Due le date “adrenaliniche” sulla Cima della Tofana di Mezzo, la vetta più alta di Cortina, a 3244 mt, in cui gli spettacoli andranno in scena al tramonto e all’alba. Questi due “eventi nell’evento” sono realizzati in collaborazione con la Società Tofana che gestisce il complesso funiviario Tofana – Freccia nel Cielo.

Infine quest’anno “Teatro delle Dolomiti” ha pensato anche ai tanti turisti attesi nella stagione estiva per i quali andrà in scena, in anteprima assoluta, la versione in lingua inglese di (S)Legati, dal titolo (UN)TIED. 

Stampa/PDF
Teatro delle Dolomiti