The Illusionists: Direct from Broadway

Stampa/PDF
Dopo un tour in 200 città di 25 Paesi dal debutto nel gennaio 2012 arriva in Italia, per la prima volta, "The Illusionists: Direct from Broadway".

Le performance di otto illusionisti in scena per undici appuntamenti, dal 23 al 27 gennaio al Teatro Ciak di Milano e dal 31 gennaio al 3 febbraio al Palazzo dello Sport di Roma. 

Un cast formato da talenti dell'illusionismo e del trasformismo: Luis De Matos (The Master Magician), Andrew Basso (The Escapologist), Yu Ho-Jin (The Manipulator), James More (The Deceptionist), Kevin James (The Inventor), Enzo (The Unforgettable) e Sos&Victoria (The Transformationists).

Basso, l'unico mago italiano dello spettacolo, è noto al pubblico come The Escapologist, vale a dire colui che ha la particolare capacita' di liberarsi da costrizioni fisiche e ambientali in tempi record. Non è un caso che sia considerato il successore di Harry Houdini, al quale Andrew si ispira. Ha calcato i palcoscenici di teatri come la Sydney Opera House, l'Hammersmith Apollo di Londra e l'Arena di Verona.

Chi sono gli altri protagonisti dello show:

THE MASTER MAGICIAN: il portoghese Luis De Matos

Conosciuto in tutto il mondo per la sua straordinaria capacità di ammaliare il pubblico con impressionanti e sconvolgenti numeri, il portoghese Luis De Matos, in arte The Master Magician, è anche il mago più giovane ad aver ricevuto, nel 2013, il “David Devant Award” dall’organizzazione britannica The Magic Circle. E’ stato nominato dall’Accademia delle Arti Magiche di Hollywood come Magician of the year. Il suo curriculum vanta la pubblicazione di articoli e libri rivolti a un pubblico di qualsiasi genere, anche a chi si approccia al mondo della magia per la prima volta. È tra i fondatori di The Essential Magic Conference, la prima conferenza online per i professionisti del settore; è proprio grazie a questa iniziativa che ha ricevuto il Magic Castle da Hollywood.

THE DECEPTIONIST: l’inglese James More

Nel cast anche la star di Britain’s Got Talent, James More, alias The Deceptionist, un vero e proprio fenomeno della magia 2.0 che vanta oltre 100 milioni di visualizzazioni su YouTube. Grazie al suo abile utilizzo del web, James si rivolge ad un pubblico variegato, coinvolgendo anche le nuove generazioni. Dopo un tour sold-out in Russia con il suo spettacolo “Theatre of illusion”, James è diventato il primo mago britannico nella storia ad apparire nella famigerata strada di Broadway.

THE UNFORGETTABLE: il francese Enzo

EnzoThe Unforgettable, è considerato in Francia il “mago della nuova generazione” ed è un personaggio noto anche al pubblico televisivo dopo la sua esibizione nel programma France’s Got Talent; da enfant prodige della magia, Enzo durante la sua carriera ha affinato tecniche magiche sui generis e ha collezionato tante soddisfazioni in tour con il suo spettacolo Le Plus Grand du Monde.

THE MANIPULATOR: il sudcoreano Yu Ho-Jin

Non mancano numeri di manipolazione delle carte con il campione del mondo Yu Ho-Jin, a.k.a. The Manipulator: l’artista coreano presenterà dei numeri caratterizzati da uno stile romantico, poetico, di grande suggestione, cogliendo il lato più armonioso e dolce della magia. Durante la sua carriera, grazie all’allenamento e alla dedizione verso la manipolazione delle carte è riuscito ad ottenere il prestigioso titolo di campione del mondo, oltre a tanti altri successi e apparizioni in pubblico che lo hanno consacrato come una vera e propria celebrità mondiale.

THE INVENTOR: il francoamericano Kevin James

Nel cast spicca infine  Kevin JamesThe Inventor, conosciuto a livello mondiale grazie alla sua popolarità sul web e sulle reti di 89 paesi, nonché grazie ai tanti riconoscimenti e alle esibizioni nei più rinomati teatri, come il famoso casinò di Las Vegas e il Crazy Horse di Parigi.  Lo stile delle sue performance è tutt'altro che convenzionale: grazie alla sua vocazione recitativa e alla passione per la commedia è considerato il miglior artista visivo a livello mondiale.

THE TRANSFORMATIONISTS: la coppia armeno-russa Sos&Victoria

I geni del trasformismo Sos&Victoria, conosciuti come The Transformationists, presenteranno invece delle performance uniche nel loro genere, che coniugano la moda e il fashion design alla tecnica del quick change; i due artisti sono infatti maestri dell’arte del trasformismo, riuscendo a fare 16 cambi in soli 120 secondi, un numero che ha consentito loro di vincere per due volte il Wizard Trophy e per quattro volte il Guinnes World Record.

Stampa/PDF
The Illusionists: Direct from Broadway