Tommaso Primo Live

Stampa/PDF
Napoli 20 Febbraio, centro storico. Un locale gramito di ragazze e ragazzi che non hanno fatto altro che intonare dal primo all'ultimo pezzo il nuovo album di Tommaso Primo presentato al Lanificio 25. Un pubblico affezionato e fresco di gioia proprio come la sua, la nostra canzone preferita, estratta dal primo ep Posillipo interno 3. Fate, sirene e samurai è invece il racconto di dieci storie diverse in musica che hanno il potere di trasportarti davvero in un mondo in-cantato fatto di amore e ricordi, di romanticismo e solidarietà. Pezzi che subiscono il fascino di Brasile, Giappone e della canzone napoletana, temi che hanno ispirato Tommaso nella stesura del nuovo album. Amore, ricordi e favola..
La serata si accende con un po' di emozione inizale per poi diventare una calorosa festa di musica napoletana. Da Fede'n'marlen, passando per Andrea Tartaglia e infine con Peppe-oh il folk napoletano ha dato vita ad una bellissima festa dove non poteva mancare un piccolo tributo a Pino Daniele. Dopo le ballate, ognuna dedicata alle "sue" persone speciali, Tommaso ha ripercorso i suoi successi iniziali come Addore e Gioia, scritte durante gli anni di liceo.

Fate, sirene e samurai
Flavia e il samurai
Prayer for kumbaya
Neapolitan love stories
Stella
Metafisica
Caramella
Bumba meu boi
Viola
Anime e cartoon
Lena

Fotogallery




















Foto Francesca Perna

Stampa/PDF
Tommaso Primo Live